Stellantis: Tavares, sinergie da 5 miliardi possono arrivare più velocemente del previsto

Finanzaonline.com ECONOMIA

Tavares, intervenuto oggi a un evento Reuters, ha spiegato come l'elettrificazione comporterà il 50% di costi aggiuntivi che richiederanno guadagni in termini di produttività nell'industria del 10% annuo nei prossimi cinque anni

Stellantis è sulla buona strada per raggiungere le sinergie promesse di 5 miliardi di euro a seguito della fusione tra FCA e PSA.

Lo afferma oggi il ceo del gruppo automobilistico, Carlos Tavares, aggiungendo che possibilmente il raggiungimento di tali sinergie arriverà a un ritmo più veloce di quanto pianificato. (Finanzaonline.com)

Su altri giornali

Oppure, come per i dinosauri, i Big dell’auto rischiano l’estinzione a vantaggio di competitors nuovi, più leggeri e flessibili? Per questi motivi, ma non solo, i Big più rappresentativi del mondo dell’auto cominciano a far sentire la propria voce. (FIRSTonline)

Lo sfogo di Tavares: ecco le reazioni dal mondo. Affrettare i tempi secondo Tavares significa anche addossare tutti i costi della transizione alle case automobilistiche, che quindi saranno costrette a tagliare posti di lavoro. (ClubAlfa.it)

Negli investimenti legati alla produzione di auto elettriche sono inclusi anche quelli per la costruzione di fabbriche per la produzione di batterie Questo perché, nonostante i contributi statali, le auto elettriche hanno un prezzo di listino ancora molto elevato. (News Mondo)

Secondo Tavares, l'attenzione dei governi dovrebbe spostarsi sul settore dell'energia e sulla creazione di un'infastruttura per la ricarica dei veicoli elettrici I colossi dell'auto, ancora legati all'endotermico, subiscono da un lato la pressione competitiva di realtà dedicate esclusivamente all'elettrico, come Tesla, e anche delle start-up come Rivian. (Automoto.it)

COSTI AUTO ELETTRICHE +50%: I CLIENTI NON LE ACSTERANNO. Il quotidiano statunitense scrive che, per il numero uno di Stellantis, i costi dei veicoli elettrici stanno superando i limiti sostenibili dalle case automobilistiche. (SicurAUTO.it)

Le pubblicità televisive sponsorizzano ormai soltanto automobili elettriche o tuttalpiù quelle ibride. Non possiamo portare questo 50% in più dei costi sul consumatore finale perché la maggior parte della classe media non sarà in grado di affrontare una spesa del genere”. (Cagliaripad)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr