Si avvicina a due giovani e strappa la catenina d'oro a un 19enne: inseguito e arrestato

Si avvicina a due giovani e strappa la catenina d'oro a un 19enne: inseguito e arrestato
Prima Monza INTERNO

Il rapinatore è stato così tratto in arresto e addosso allo stesso è stata rinvenuta la catenina sottratta.

In breve il fuggitivo è stato raggiunto e pochi minuti dopo è arrivata sul posto anche la pattuglia della Polizia locale di Monza.

Il 19enne, arrestato e condotto presso il comando dove veniva foto-segnalato

Strappa la catenina d’oro a un 19enne: inseguito e arrestato. Erano da poco trascorse le 17.30 quando due ragazzi italiani, entrambi di 19 anni e residenti a Muggiò, mentre camminavano sotto i portici di piazza Carducci venivano avvicinati da un giovane della stessa età, italiano, originario delle Mauritius e residente a Milano, che repentinamente strappava dal collo la catenina d’oro di uno dei due ragazzi e si dava alla fuga inseguito da entrambi. (Prima Monza)

Ne parlano anche altre testate

Per questo è stato arrestato in flagranza di reato Sandro Quarta, 45enne leccese. E’ stato fermato dalla polizia dopo essere stato sorpreso in giro di notte con il motorino mentre, probabilmente, consegnava “a domicilio” sostanza stupefacente. (TeleRama News)

Quando giovedì scorso hanno visto la 22enne entrare nell’abitazione del poliziotto e uscirne con un carico di droga, è scattato il blitz. Dopo averla bloccata e arrestata in flagranza di reato, gli agenti hanno perquisito l'appartamento del poliziotto e in seguito le altre due case dei presunti complici, fra Monza e Concorezzo (IL GIORNO)

Il Tribunale di Torino ha emesso una misura cautelare interdittiva, con sospensione dal servizio di sei mesi, nei confronti di un poliziotto della squadra mobile di Torino. L’agente, insieme ad altri due colleghi, ferma in corso Racconigi (all’angolo con corso Francia) un uomo di origini senegalesi sospettato di spacciare. (Corriere della Sera)

Monza, poliziotto arrestato per spaccio di droga

Al termine delle perquisizioni di ieri è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di cocaina un 49enne italiano (D.R le sue iniziali), incensurato e residente a Selci-Lama (San Giustino) . Denunciato, invece, un 35enne (C. (TuttOggi)

Un modus operandi consolidato che emerge dall'inchiesta sulle due bande di narcotrafficanti.Secondo l'inchiesta, uno dei due gruppi criminali scoperti era guidato da Angelo Arrigo, che coordinava le diverse piazze di spaccio. (Rai News)

Gli agenti della squadra mobile monzese sono arrivati a lui indagando su una rete di spaccio. In arresto due giovani: trovati oltre 11 chili di droga. Altri due giovani, una ragazza di 22 anni e un 25 enne, sono stati arrestati a seguito di altre perquisizioni, dalle quali sono venuti fuori altri 11 chili di droga e altri 65mila euro in contanti, oltre a sette artigianali e dolci ad alta concentrazione di Thc. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr