Incendio nella notte in un reparto della Marcegaglia

Incendio nella notte in un reparto della Marcegaglia
La Gazzetta di Mantova INTERNO

Le fiamme hanno interessato l’area del lavaggio dei coils d’acciaio.

Sul posto sono impegnate ancora alle 10.30, varie unità dei vigili del fuoco

Le fiamme, stando alle prime informazioni, hanno interessato l’area del lavaggio dei coils.

Al lavoro varie squadre di vigili del fuoco. GAZOLDO DEGLI IPPOLITI.

Attorno alle 3.40 di oggi, giovedì 14 ottobre, un incendio è divampato all’interno dello stabilimento della Marcegaglia di Gazoldo degli Ippoliti. (La Gazzetta di Mantova)

Su altre fonti

Al lavoro gia’ da da due ore i vigili del fuoco del distaccamento di Bonea, ma e’ stato chiesto il rinforzo anche di altre squadre del comando provinciale di Benevento. Sara’ quindi necessario, dopo aver messo in sicurezza l’area, procedere ai rilievi per valutare i livelli di inquinamento. (Il Fatto Vesuviano)

Per quanto mi riguarda metterò a disposizione delle pubbliche amministrazioni equipe di Biologi esperti nel ramo per ogni utile consiglio e suggerimento, comunicando ufficialmente i recapiti dell’Ordine dei Biologi Vincenzo D’Anna, ex senatore e presidente nazionale dei biologi lancia un appello alle amministrazioni comunali in merito al disastro ecologico di Airola. (EdizioneCaserta)

La nube tossica che si è levata dall’azienda di componentistica per veicoli si è spinta fino a Napoli e Caserta. Da ieri pomeriggio un vasto incendio sta distruggendo lo stabilimento Sapa di Airola, in provincia di Benevento, e i vigili del fuoco sono ancora al lavoro nel tentativo di spegnerlo. (Il Fatto Quotidiano)

Mega incendio di Airola, cittadini chiusi in casa. L'Arpac monitora l'aria

Appena il bambino ha segnalato le fiamme e il fumo che uscivano dalle finestre del primo piano, gli uomini dell'Arma si sono precipitati sul posto con gli estintori in mano. Subito dopo sono rientrati in casa, prodigandosi a spegnere le lingue di fuoco con l’aiuto dell’estintore e della pompa dell’acqua del giardino, per verificare se ci fossero altre persone all'interno. (Gazzetta di Parma)

Incendio ad Airola, il vicesindaco: “Non riusciamo a domare le fiamme” Il vicesindaco di Airola Michele Napoletano a Fanpage.it: “Sono bruciati 37mila metri quadrati, andati a fuoco e distrutti, e adesso stiamo cercando di salvare la piattaforma Gs che carica e scarica prodotti alimentari. (Fanpage.it)

Arpac sta inoltre procedendo a installare un campionatore ad alto flusso per la determinazione della concentrazione di diossine e furani aerodispersi. Dopo l’incendio di Airola l’Arpac sta monitorando i dati registrati dalle centraline di rilevamento. (Cronache della Campania)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr