Clochard morta, il caso finisce a Palazzo Zanca: "Morto un altro senzatetto di nome Dario"

Clochard morta, il caso finisce a Palazzo Zanca: Morto un altro senzatetto di nome Dario
Per saperne di più:
MessinaToday INTERNO

E accende i riflettori su un altro decesso sospetto: "In tanti rifiutano la Casa di Vincenzo e preferiscono dormire al freddo". Diventa un caso politico l'omicidio della clochard Concetta Gioè.

Sorbello parla infatti di un'altra morte di un senzatetto avvenuta venti giorni fa.

Il consigliere comunale Salvatore Sorbello è pronto a chiedere con urgenza la convocazione della commissione consiliare ai Servizi Sociali per discutere di una situazione che sembra un'emergenza. (MessinaToday)

Su altri giornali

Poco dopo le 20, a Santa Caterina di Nardò, in corrispondenza della pineta della chiesetta. Un uomo di 80 anni, residente a Galatone, al termine di una cena a casa di amici, stava raggiungendo insieme alla moglie, l'auto parcheggiata davanti la pineta, quando è stato colto da un malore. (quotidianodipuglia.it)

Concetta Gioè, originaria di Palermo dove aveva marito e tre figli, viveva per strada a Messina da un paio d’anni. Su questo le indagini dei carabinieri di Messina proseguono, anche con l’ausilio dell’attività della Scientifica che ha raccolto numerosi elementi sul luogo dell’omicidio. (La Stampa)

Si tratta di un altro senza fissa dimora: Pietro Miduri, 70 anni, pregiudicato originario di Furci Siculo che nel 1974 si rese autore di un altro omicidio. A incastrarlo le immagini dei sistemi di sorveglianza nella zona. (Sky Tg24 )

Clochard uccisa a Messina, il video che inchioda il pregiudicato

La clochard, che ha un marito e tre figli, era originaria di Palermo, da dove era andata via scegliendo di vivere in strada I Carabinieri hanno fermato nella notte a Messina un sospettato per la morte della clochard Concetta Gioè, 68 anni, uccisa ieri davanti alla chiesa di Santa Caterina a Messina. (La Sicilia)

A cura di Gabriella Mazzeo. Concetta Gioè aveva 68 anni e dormiva davanti al sagrato della chiesa di Santa Caterina, in via Garibaldi a Messina. Non sono stati ritrovati accanto al corpo di Concetta oggetti che possono esser stati usati come arma per ferirla (Fanpage.it)

Ecco il video che accusa il 70enne fermato dai carabinieri di Messina per l'omicidio della clochard Concetta Gioè, 68 anni, uccisa ieri davanti alla chiesa di Santa Caterina a Messina. Dalle immagini non si vede il delitto, ma dopo circa 30 secondi si vede l'uomo allontanarsi con passo spedito con qualcosa in mano. (Giornale di Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr