Vaccini Covid, anticipo seconde dosi sul portale regionale dal 21 luglio

Vaccini Covid, anticipo seconde dosi sul portale regionale dal 21 luglio
Arezzo Notizie SALUTE

Possono, infatti, vaccinarsi nei centri vaccinali prenotando sul portale regionale, oppure rivolgersi alla propria farmacia o al medico di medicina generale

Gli over 60 potranno anticipare il richiamo del vaccino Astrazeneca, già programmato ad agosto.

Potranno farlo, se vorranno, a partire dalle ore 12 di mercoledì 21 luglio, quando il portale online regionale consentirà loro di anticipare in automatico la data della somministrazione della seconda dose, già programmata nel mese di agosto negli hub indicati. (Arezzo Notizie)

Ne parlano anche altri giornali

L’uomo ha visto una busta nella cassetta delle lettere, pensando che si trattasse di una bolletta o qualcos’altro da pagare, ha aperto la lettera. Scoprendo con sorpresa che dentro c’erano 200 euro ed un messaggio: “Gezù ti ama cercalo! (TerniToday)

Intanto sono 33.145 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate domenica all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.391.280 dosi, corrispondenti al 95,1% di 4.617. (NovaraToday)

Lo ha detto, in merito all’eventualità di una terza dose di vaccino anti Covid il virologo dell’Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, membro del Cts della Lombardia, ai microfoni della trasmissione ‘Rotocalco 264’ su Cusano Italia Tv “Sulla durata delle vaccinazioni non c’è chiarezza. (Livesicilia.it)

Vaccino anti Covid, oltre il 50 per cento della popolazione in Italia è immunizzata

Ecco, quindi, come rendere più efficace il vaccino anti-Covid 19 secondo questo importantissimo studio scientifico Sui numerosi soggetti analizzati la concentrazione di anticorpi dopo la vaccinazione si è rivelata più alta se associata ad una regolare attività fisica. (Proiezioni di Borsa)

Complessivamente sono 61.543.227 le dosi di vaccino somministrate, il 92.9% del totale di quelle consegnate pari finora a 66.259.046 (nel dettaglio 45.182.557 Pfizer/BioNTech, 6.953.754 Moderna, 11.858.101 Vaxzevria-Astrazeneca e 2.264.634 Janssen). (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr