Fmi premia l'Italia, PIL meglio della Germania per due anni. Kairos su Piazza Affari: parola d'ordine selettività, occhio a insidie banche | WSI

Wall Street Italia ECONOMIA

Per il 2022 le previsioni sono di una espansione al ritmo del 4,2%, 0,6 punti percentuali in più rispetto alle stime di aprile.

Guardando poi la composizione degli indici di Piazza Affari, si nota una quota importante di titoli e settori ciclici, in particolare i finanziari.

L’Italia di Mario Draghi si conferma al “centro della scena internazionale”, sottolinea Massimo Trabattoni – Head of Italian Equity di Kairos, nella sua rubrica “Italian Times”. (Wall Street Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Nel World Economic Outlook, il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha aggiornato le stime sulla crescita del Pil mondiale, delle economie avanzate e di quelle in via di sviluppo. In questa serie di grafici abbiamo evidenziato i dati e le previsioni di maggiore interesse (Lavoce.info)

Il Fondo monetario internazionale, nell'aggiornamento del suo World economic outlook, lascia invariata al 6% la stima di crescita dell'attività globale nel 2021. A trainare la ripartenza sono gli Stati Uniti, dove l'istituto di Washington si attende un incremento dell'attività economica pari al 7% quest'anno (+0,6% rispetto ad aprile) e del 4,9% il prossimo (+1,4%). (Yahoo Finanza)

Infatti, le stime di crescita globale per il 2022 sono fissate al 4,9%, 0,5 punti in più rispetto al passato Ecco perché il Fondo Monetario Internazionale ha recentemente proposto un piano di investimenti da 50 miliardi di dollari per immunizzare con successo almeno il 40% della popolazione mondiale entro il 2022. (BarSport.Net)

Redazione Finanza 28 luglio 2021 - 08:46. MILANO (Finanza.com). L'Italia di Mario Draghi si conferma al "centro della scena internazionale", sottolinea Massimo Trabattoni - Head of Italian Equity di Kairos, nella sua rubrica "Italian Times". (Finanza.com)

Il programma “Fit for 55″ dell’Unione europea ha posto un livello molto alto e che stimola tutti i settori. (LaPresse) – “Per raggiungere obiettivi ambiziosi -aggiunge Gallo – l’asticella deve essere elevata. (LaPresse)

Nello stesso periodo in Germania, Francia e Spagna, l’aumento è stato rispettivamente del 30,2, del 32,4 e del 43,6 per cento. Una corsa simile — più forte per l’Italia rispetto alla Germania — era descritta anche nelle previsioni di aprile della Commissione Europea. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr