Chris Froome dopo il Tour: “Sono felice di essere tornato”

Chris Froome dopo il Tour: “Sono felice di essere tornato”
SuperNews ECONOMIA

Chris Froome dopo il Tour è soddisfatto della sua prova, nonostante questa sia stata un’edizione totalmente differente per lui.

Questo Tour de France per me è stato molto difficile, molto diverso da quelli che ho fatto in precedenza, però sono felice di essere tornato in questa bella corsa

Dopo un importante infortunio degli scorsi mesi, il britannico ha sfruttato al meglio queste tre settimane di corsa. (SuperNews)

Ne parlano anche altri giornali

Questo il primo commento di Jeff Bezos nella conferenza stampa dopo il primo volo suborbitale con equipaggio della Blue Origin. Con la voce rotta dall’emozione, Jeff Bezos è andato nello spazio per il primo volo suborbitale con equipaggio della compagnia Blue Origin. (Lo Strillone)

Tanti gli abbracci con il resto dell'equipaggio per il patron di Amazon, che ha scelto di far decollare il razzo nell'anniversario dello sbarco sulla Luna. Blue Origin Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista. (Il Messaggero)

La missione é riuscita e non è mancato l’applauso d’ordinanza dei tecnici della “maison” che hanno seguito la missione durata 11 minuti. È stato un viaggio «incredibile», ha affermato parlando con la 82enne Wally Funk, che ha risposto, «lo è stato!». (Il Dubbio)

Turismo spaziale, Bezos dopo il tour: 'Il miglior giorno della mia vita'

Ma la 'regina' del lancio è lei, la statunitense 82enne Wally Funk, ospite d'onore di Bezos e pioniera dell'aeronautica statunitense. Dunque per la 'dama delle stelle' di Jeff Bezos é un count down carico di memorie (Palermomania.it)

MeteoWeb. Jeff Bezos è stato il primo a uscire dal New Sheppard della sua Blue Origin, rientrata dopo un volo di 11 minuti: la sua missione turistica nello Spazio è andata a buon fine. “Ben fatto Blue Origin, Jeff Bezos, Mark, Wally e Oliver (MeteoWeb)

I quattro si sono goduti lo spettacolare panorama viaggiando in una capsula con le finestre più grandi che siano mai state montate su una navicella spaziale. Non vediamo l'ora di fare voli futuri con a bordo ricercatori e carichi tecnologici utili, sostenuti dalla Nasa" il 'tweet' della Nasa, l'agenzia spaziale americana, al successo, appunto, della missione della navicella New Shepard (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr