Incidente stradale a Palermo: morta una seconda ragazza

Incidente stradale a Palermo: morta una seconda ragazza
Livesicilia.it INTERNO

Si trova nel reparto di Rianimazione a Villa Sofia.

Le vittime dell’incidente di ieri pomeriggio in viale Regione Siciliana, a Palermo, sono due.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente avvenuta nel sottopasso all’altezza di piazzale Einstein.

Era a bordo della Fiat Panda assieme a Chiara Ziami, 21 anni, morta sul colpo.

La Panda ha urtato il Van, si è ribaltata ed è finita spora l’aiuola spartitraffico

(Livesicilia.it)

Su altri media

Nello scontro era morta prima una ragazza di 21 anni, Chiara Ziami. I mezzi coinvolti sono un Van, due Fiat Panda e un grosso scooter. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Per Chiara Ziani non c’è stato niente da fare, mentre l’amica è stata rianimata, intubata e tradotta all’ospedale di Villa Sofia in codice rosso Alessia Bommarito si trovava a bordo della Panda assieme a Chiara Ziani che è morta subito dopo il terribile schianto. (Diretta Sicilia )

Nelle foto, da sinistra, Chiara Ziami e Alessia Bommarito. Gallery Gli accertamenti eseguiti dalla polizia municipale avrebbero chiarito almeno in parte la dinamica del violento impatto che ha paralizzato la circonvallazione per ore. (PalermoToday)

Alessia Bommarito e Chiara Ziami: le due ragazze morte in un incidente nel sottopassaggio

Israele ha lanciato centinaia di attacchi contro obiettivi militari collegati all’Iran in Siria, nel corso degli anni, dall’inizio della guerra civile nel 2011. Tra i feriti, secondo i media siriani, ci sarebbero anche una donna e un bambino. (LaPresse)

Chiara ha chiuso gli occhi subito, sulla strada della circonvallazione, Alessia, stanotte, a Villa Sofia, dove i medici hanno tentato l’impossibile per salvarla. Leggi notizie correlate • Incidente stradale a Palermo: morta una seconda ragazza. (Livesicilia.it)

Si aggrava il bilancio dello schianto avvenuto lunedì pomeriggio in viale Regione Siciliana a Palermo. Le due vittime avevano 22 e 23 anni. La Fiat Panda sulla quale viaggiavano le due ragazze sarebbe finita nella carreggiata opposta scontrandosi con un m (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr