Abusano di alcol e droga: muore il figlio 25enne, grave il padre

Abusano di alcol e droga: muore il figlio 25enne, grave il padre
L'HuffPost L'HuffPost (Interno)

Quando i sanitari sono arrivati il 25enne era in arresto cardiaco: hanno cercato di rianimarlo e poi è stato trasportato all’Opa di Massa, dove è morto.

Un 25enne di Torino è deceduto la notte scorsa all’ospedale Opa di Massa per arresto cardiaco: da quanto emerso si sarebbe sentito male dopo aver assunto sostanze stupefacenti.

Se ne è parlato anche su altre testate

I volontari del 118 arrivati sul posto hanno cercato di rianimarlo ma per il ragazzo non c’era più niente da fare. Era insieme a suo padre Gerardo Ventrella, 54 anni, quando il ragazzo ha fumato cocaina e hashish a Lido di Camaiore, in Versilia. (Vanity Fair Italia)

Gerardo è stato soccorso all’angolo fra via Foscolo e via Santa Caterina, non troppo distante da una sala bingo. Leggi anche: Muore il figlio 25enne dello scrittore Gerardo Ventrella (Corriere della Sera)

Nel 2007 Gerardo Ventrella aveva pubblicato un libro, edito da Feltrielli dal titolo “Il mio quartiere”, un racconto dedicato al figlio, allora 13enne, per spiegare la difficile lotta alla dipendenza dalle droghe. (Prima il Canavese)

I due sono stati soccorsi nella tarda serata di sabato a Lido di Camaiore, in Versilia. Gerardo Ventrella, invece, è stato trasferito all’ospedale Versilia, in codice rosso. (Il Fatto Quotidiano)

Mentre suo figlio Samuele è morto nel cuore della notte all’ospedale apuano. Così Samuele Ventrella ha salutato la famiglia e venerdì è partito da Torino per trascorrere le ferie al mare. (La Nazione)

A perdere la vita è Samuele Ventrella, il padre Gerardo lotta invece per la vita. Il padre è stato trasferito all'ospedale Versilia, in codice rosso. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr