Intero reparto contagiato a Messina: 18 pazienti e 6 medici positivi

Intero reparto contagiato a Messina: 18 pazienti e 6 medici positivi
Per saperne di più:
RagusaNews SALUTE

Messina - Un reparto intero nel caos, dove quasi tutti i pazienti entrati senza il Covid sono stati contagiati.

Avevo avuto bisogno di trasfusioni quotidiane, dopo essere stato trasferito per giorni nessuno si è degnato di farmi un prelievo, solo dopo le notizie di stampa qualcosa si è mosso”

In tutto sono 18 pazienti su 21 più 6 tra medici e paramedici.

È il focolaio scoppiato all’ospedale Papardo di Messina, la città con meno vaccinati della Sicilia: solo il 67% degli abitanti ha ricevuto le due dosi. (RagusaNews)

La notizia riportata su altri giornali

Tutti i pazienti positivi sono stati spostati in area covid, gli altri sono monitorati giornalmente e sono negativi. Nel corso della settimana scorsa erano emersi 13 casi di positività, 11 fra i pazienti e due fra gli operatori sanitari. (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

Nel frattempo anche il deputato regionale Tommaso Calderone ha presentato una interrogazione all'Ars per vederci chiaro in merito alla vicenda. Ho chiesto la immediata audizione in Commissione Sanità dei vertici del Papardo (MessinaToday)

Messina, in ospedale per anemia: dopo 18 giorni "Non ho una diagnosi, ma ho il Covid"

In tutto sono 18 pazienti su 21 più 6 tra medici e paramedici. Un reparto nel caos: quasi tutti i pazienti entrati senza il Covid sono stati contagiati. (Il Fatto Quotidiano)

Ho effettuato i tamponi molecolari Covid nei giorni 3, 10 e 15 novembre, con risultato sempre negativo. Quindi, mi chiedo: mi è stato trasmesso con la trasfusione o me lo hanno trasmesso i sanitari? (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr