Sospesi 300 alunni in una scuola, insulti e allusioni sessuali sui social a compagni e insegnanti

Sospesi 300 alunni in una scuola, insulti e allusioni sessuali sui social a compagni e insegnanti
Internapoli INTERNO

I giovani hanno scattato foto offensive di nascosto a insegnanti e compagni, durante la dad o le lezioni in classe, pubblicandole poi sui gruppi social modificate con “scopi denigratori e accompagnate da parolacce, insulti, allusioni sessuali“.

Ricorda che in Europa il limite per iscriversi su un social (il cosiddetto “consenso digitale“) è di 16 anni

La dirigente di una scuola media di Caraglio in provincia di Cuneo, Raffaella Curetti, ha sospeso 12 classi e circa 300 alunni. (Internapoli)

Se ne è parlato anche su altre testate

Invita quindi la politica a trovare il tempo di ascoltare la realtà delle persone, senza cercare vittorie ideologiche Nella serata organizzata da Libera sul futuro della scuola di Città, si alternano insegnanti, genitori, Capitano di Castello. (San Marino Rtv)

"A ciascun partecipante abbiamo regalato una nostra borraccia – chiude Ridolfi – sperando che opteranno sempre per la scelta ecologica dell’economia circolare" "Abbiamo deciso di puntare sui giovani – sottolinea il presidente Ismaele Ridolfi –; con i nostri esperti abbiamo svolto alcune lezioni a distanza e abbiamo chiesto agli alunni di rielaborare la loro esperienza con progetti e idee. (LA NAZIONE)

Un noir atipico dove indagini e fatti di sangue convivono con tematiche scolastiche, di donne, desideri e ricerca della felicità. Questa, in breve, la sinossi di Bruciati Vivi, nuovo libro della scrittrice tarantina Daniela Stallo (ARKADIA - Collana Eclypse). (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Scuola di Città, la rabbia di genitori ed insegnanti: "Non si pensa al bene dei bambini. I numeri ci sono"

Scuola d'estate, Tor Bella Monaca esclusa dal "Piano estate Scuole". In Toscana verranno finanziate 148 scuole delle 363 candidate, 4 su 10 (leggo.it)

Puntuale, come ogni ricorrenza, anche l'estate 2021 inizia "ufficialmente" con il tuffo nelle fontane degli studenti . Forse anche per questo, di mascherine, se ne sono viste davvero poche (TorinOggi.it)

Daniele Nappo* Entra in vigore un nuovo documento, allegato al diploma, che comprenderà dati, attività e progetti che gli studenti certificano di aver svolto negli ultimi tre anni di scuola. Il curriculum dovrebbe servire agli studenti per presentarsi alle Commissioni d’esame, per far conoscere meglio il maturando. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr