David Sassoli, in migliaia alla camera ardente: il saluto dei cittadini e istituzioni, la commozione di Matta…

La Stampa INTERNO

Subito dopo è toccato al premier Mario Draghi e poi al presidente della Camera Roberto Fico.

Diversi esponenti politici, leader e big dei vari partiti, hanno voluto rendere omaggio stamattina alla camera ardente di David Sassoli in Campidoglio.

Ma in Campidoglio hanno voluto dare l'ultimo saluto a Sassoli anche Nicola Zingaretti e poi Giuseppe Conte, arrivato con Goffredo Bettini

È grande e commosso l'abbraccio che il mondo della politica, delle istituzioni, del giornalismo stanno dando idealmente a David Sassoli. (La Stampa)

Ne parlano anche altre testate

Alla notizia della morte di David Sassoli, ha esultato così, nella chat interna del suo partito, l’eurodeputato di Afd Nicolaus Fest. “Il quadro tracciato nei necrologi su Sassoli è incompleto”, aveva insistito l’eurodeputato, non nuovo alle polemiche nel suo Paese (Blitz quotidiano)

Ci sono tre varchi per accedere alla sala della Protomoteca. Transennata via di Monte Tarpeo per l'accesso delle autorità e della salma del presidente del Parlamento europeo. (Repubblica Roma)

Subito la visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, poi quella del premier Mario Draghi. Si è aperta questa mattina in Campidoglio a Roma la Camera ardente di David Sassoli, il presidente dell’Europarlamento morto nella notte di lunedì. (L'Unione Sarda.it)

l presidente del Parlamento Ue David Sassoli avrà i funerali di Stato e sarà omaggiato dalle più alte cariche italiane ed europee. — Vice President Kamala Harris (@VP) January 12, 2022. (Ticinonline)

Non si sono fermate, infatti, le commemorazioni e i messaggi di cordoglio da tutta Europa per l'ex presidente dell'Assemblea di Strasburgo. Venerdì, i funerali di Stato deliberati dal Consiglio dei ministri metteranno un suggello alla commozione dell'Europa intera per la scomparsa dell'ex volto del Tg1. (Euronews Italiano)

Profondo cordoglio nella nostra città per la scomparsa del presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, più volte ospite a Reggio Emilia. Ma certamente saranno in molti i reggiani a ricordarlo per la sua visita ufficiale a Reggio il 7 gennaio 2020 come presidente del Parlamento europeo e ospite d’onore per la Giornata della Bandiera. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr