Mercato auto Europa: a maggio c'è la crescita, ma non sul 2019

Motor1 Italia ECONOMIA

Rispetto ad aprile, il mercato delle vendite di auto nuove in Europa fa segnare a maggio 2021 una crescita più contenuta.

Fino al -30% su maggio 2019. Andando invece ad analizzare più nel dettaglio i risultati di maggio 2021 con quelli di maggio 2019, vediamo che i principali mercati europei stentano ancora a riprendere i ritmi di mercato "normali", ovvero quelli piuttosto brillanti di due anni fa

Tra le curiosità troviamo invece un mercato quasi invariato in Belgio (+0,2%) e in Slovenia (+3,5%), il +190,2% del Portogallo e il +240,1% dell'Irlanda. (Motor1 Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Il gruppo Volkswagen si conferma il leader del mercato europeo con 303.938 immatricolazioni (il 93,7% in più rispetto a un anno fa) A maggio, il gruppo Stellantis mette a segno una delle migliori performance: le immatricolazioni, pari a 224.354, salgono del 60,9%. (Quattroruote)

Continuano a diminuire le vendite di auto tradizionali anche se benzina e diesel rappresentano ancora il 65,4% del mercato automobilistico I veicoli elettrici a batteria hanno rappresentato il 5,7% di tutte le nuove auto, mentre le auto ibride plug-in hanno pesato per l’8,2%. (Il Sole 24 ORE)

n forte rimbalzo "ottico" rispetto al maggio del 2020, quando le chiusure per contenere il virus erano ancora la normalità, e un gap di un quarto rispetto alla situazione pre-Covid. Anche in questo caso la flessione rispetto al 2019 è del 25%. (La Repubblica)

Per sette giorni puoi navigare liberamente e sperimentare tutte le opportunità del sito. Benvenuto nel mondo siderweb. Login. Inserisci qui le tue credenziali di accesso:. (Siderweb)

LA CRISI DEL MERCATO AUTO. Andando a guardare i dati del 2019 , si può vedere come il mercato auto Europa sia ancora ben lontano dal ritorno alla normalità. Numeri, però, che vanno analizzati con attenzione. (HDmotori)

Se preferisci puoi anche acquistare i SiderCrediti un modo semplice e diretto per navigare tutto il sito quando ne hai bisogno. Per sette giorni puoi navigare liberamente e sperimentare tutte le opportunità del sito. (Siderweb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr