Vicenda Primo Maggio: “Mai più Fedez in Rai finché non ammette di avere sbagliato”

Vicenda Primo Maggio: “Mai più Fedez in Rai finché non ammette di avere sbagliato”
Tv Fanpage CULTURA E SPETTACOLO

in foto: Franco Di Mare. Franco Di Mare, direttore di Rai3: “Da Fedez accuse gravi”. Una posizione dura l’ha espressa proprio in queste ore Franco Di Mare, direttore di Rai3 finito al centro della bufera.

Fedez ammetta di avere sbagliato o mai più in Rai.

Posizione che si scontra con quella di Fedez, che non è arretrato, forte anche del consenso popolare ricevuto.

Nel primo commento ufficiale dopo la vicenda, in attesa della convocazione in Vigilanza Rai prevista per il 5 maggio, Di Mare replica con durezza a Fedez:

Una situazione di stallo, che potrebbe non sbloccarsi nell’immediato futuro. (Tv Fanpage)

La notizia riportata su altre testate

Un collega e amico di Fedez ha svelato un retroscena assurdo. Caso Fedez, il precedente sul discorso: parla il collega. Durante la telefonata di Fedez alla Rai, durata ben oltre dieci minuti è intervenuto un suo collega, il quale ha collaborato con il primo al programma di intrattenimento “Lol – Chi ride è fuori”. (ultimaparola.com)

«Tranquilli che nel mio piccolo cercherò di dare una mano come posso, come ho cercato di fare con mia moglie in questo anno e mezzo di merda. «Tornate ad occuparvi di un paese in ginocchio, visto che non mi pare riusciate a fare più cose contemporaneamente», conclude. (Gazzetta del Sud)

«Fedez? O si scusa o mai più da noi». La Rai pronta alla linea dura, in attesa della vigilanza

Di Mare sarà in vigilanza Rai domani, mercoledì 5 maggio. Senza ammissione di colpa, Fedez non potrà rimettere piede in Rai. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr