IL PATTO DELLA SPIGOLA E LA LISCA CHE RISCHIA DI ANDARE DI TRAVERSO

IL PATTO DELLA SPIGOLA E LA LISCA CHE RISCHIA DI ANDARE DI TRAVERSO
Quotidiano del Sud INTERNO

Quella di un atto come il PNRR che coinvolge il destino di un paese partecipe della UE è tutt’altra cosa

Il governo Draghi davvero non può concedersi questo lusso.

Si può mettere tutto nel quadro del parlamento che ha da dire la sua e che dunque può “perfezionare” quel che propone il governo.

Tempo di lettura 4 Minuti. La pace alla spigola fra Grillo e Conte è una buona notizia per il governo Draghi?

La gestione dello statuto di un movimento si può anche fare davanti ad un piatto in trattoria. (Quotidiano del Sud)

Ne parlano anche altre testate

Il nuovo M5S di Giuseppe Conte somiglia a quel che sarebbe stato il partito personale dell’ex premier, tendente al centrosinistra nonché fortemente centralizzato intorno alla sua figura. Non restano che il reddito di cittadinanza, unica vittoria di tappa non ancora revocata, e l’annunciata avversione alla riforma della giustizia. (Corriere della Sera)

Inoltre "dirige e coordina la comunicazione delle attività del MoVimento 5 Stelle e degli eletti del MoVimento 5 Stelle, della Scuola di Formazione e delle correlate iniziative e produzioni editoriali e pubblicitarie, attraverso qualunque mezzo e con qualunque supporto, anche multimediale" e "ha la responsabilità di coordinare e di assicurare la uniformità della comunicazione del MoVimento" Il nuovo statuto, composto di 25 articoli e 39 pagine, stabilisce una chiara separazione tra il ruolo del Garante - cui è accordato il potere di interpretare lo Statuto - e quello del presidente che sarà "capo politico" del Movimento e con piena agibilità. (Today.it)

In quell’occasione Conte era l’uomo della provvidenza, il personaggio che arrivava a salvare i 5 Stelle dalla lenta disgregazione «Sono stati mesi difficili, abbiamo superato momenti di stanchezza. (Il Manifesto)

M5s, Conte presenta il nuovo corso: «ecco lo Statuto e la Carta dei Valori»

“Noi ci saremo sempre – ha detto ancora Conte -, con la nostra forza e la nostra coerenza. “Le proposte elaborate dai Gruppi territoriali e dai Forum tematici – ha detto ancora l’ex premier – saranno ampiamente valorizzate. (LA NOTIZIA)

Così, guardando oltre le parole, la location perfetta di uno studio pieno di libri, lo sguardo sicuro, le maniche arrotolate di una camicia bianca che fa risaltare l'abbronzatura, e porta impresse a vista le iniziali, si vedono ancora i mille ostacoli che l'ex presidente del Consiglio dovrà essere in grado di saltare (La Repubblica)

Gli iscritti potranno dar vita a Gruppi territoriali di scambio e di confronto, legati a singole realtà territoriali «È finalmente arrivato il momento tanto atteso: il Movimento 5 Stelle riparte, con nuovo slancio e nuova forza». (Corriere della Calabria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr