Alex Zanardi di nuovo in sala operatoria: altra operazione al cervello

Alex Zanardi di nuovo in sala operatoria: altra operazione al cervello
BlogLive.it BlogLive.it (Interno)

Il campione continua a lottare tra la vita e la morte, mentre negli ultimi giorni la situazione continuava ad essere stabile.

Poche ore fa però, dopo l’esito di altri esami, i medici lo portano nuovamente in sala operatoria per una nuova operazione al cervello che si è conclusa poco fa.

Su altre testate

Tale esame diagnostico ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia”. Zanardi, nuova operazione al cervello. Secondo intervento chirurgico per Alex Zanardi, operato nuovamente al cervello dopo il grave incidente in cui è incappato lo scorso 19 giugno. (Fantacalcio ®)

E fa una richiesta su Facebook. "L’intervento effettuato – dichiara il direttore sanitario dell’Aou Senese, Roberto Gusinu – rappresenta uno step che era stato ipotizzato dall’équipe. I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l’evolversi della situazione, in accordo con la famiglia il prossimo bollettino sarà diramato tra circa 24 ore». (Corriere di Siena)

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro. (Il Fatto Quotidiano)

I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l'evolversi della situazione". Siena Zanardi, nuovo intervento di neurochirurgia. (Rai News)

Una tac di controllo ha evidenziato una situazione in evoluzione che ha reso necessaria l'operazione, peraltro già valutata dall'équipe medica che segue Zanardi. L'atleta è sedato e intubato: le sue condizioni sono stabili dal punto di vista metabolico e cardiorespiratorio e gravi sul fronte neurologico. (Toscana Media News)

I nostri professionisti valuteranno giorno per giorno l'evolversi della situazione, in accordo con la famiglia il prossimo bollettino medico sarà diramato tra circa 24 ore". Le condizioni - da quanto di apprende - permangono gravi dal punto di vista neurologico. (Il Gazzettino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr