Siccità, Zaia scrive a Draghi: «Non si può più aspettare, servono aiuti economici subito»

Siccità, Zaia scrive a Draghi: «Non si può più aspettare, servono aiuti economici subito»
ilgazzettino.it INTERNO

Non si può più aspettare; la situazione deve essere affrontata con massima velocità anche dal Governo.

«Con l'escalation di siccità che si sta registrando in questi giorni, ogni minuto è sempre più prezioso.

L'EMERGENZA Siccità, decalogo del Veneto per non sprecare l'acqua. FRIULI Agricoltura e siccità, la Regione Fvg convoca un tavolo di

Lo rende noto il Presidente del Veneto, Luca Zaia.

Ho scritto al Presidente del Consiglio sollecitando l'immediata dichiarazione dello stato di emergenza come avevo già richiesto ormai due mesi fa». (ilgazzettino.it)

Su altre testate

La crisi della siccità è non solo italiana, ma riguarda molti altri Paesi membri della Ue Questa volta è dovuta alla siccità che minaccia le rese dei raccolti primaverili ed estivi, in particolare nel Nord Italia. (La Provincia di Cremona e Crema)

Prosegue, nel Nord Italia, la grande sete, con il cambiamento climatico che sta presentando il conto. La protezione civile, già al lavoro assieme a ministeri, enti locali e autorità di bacino, definirà nei prossimi giorni le modalità d’intervento (Il Sole 24 ORE)

«Si faccia il decreto siccità», ha chiesto a gran voce Matteo Salvini, mentre il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, ha detto di essere «abbastanza preoccupato Tutta la disponibilità è stata impiegata» dagli operatori del settore idroelettrico «per coprire la necessità del comparto agricolo nei prossimi 10 giorni. (ilmattino.it)

L’Italia a secco, le Regioni pronte al razionamento

Lo annunciano in una nota i senatori della Lega in commissione Agricoltura, Giorgio Maria Bergesio, capogruppo, Gianpaolo Vallardi, presidente, Cristiano Zuliani e Nadia Pizzol, componenti della stessa commissione. (Agenzia askanews)

La relazione tra energia e acqua è molto più forte di quanto si pensi e riguarda tutte le fonti, sia fossili che rinnovabili. Nel 2030, secondo lo Stockholm International Water Institute, circa il 47% della popolazione mondiale potrebbe avere problemi di scarsità di acqua. (Qualenergia.it)

Non si può ancora prevedere con certezza cosa accadrà dopo, ma meglio non contare troppo sul clima «Al momento, per i prossimi 10-15 giorni, non sono previste variazioni significative — spiega Mattia Gussoni, meteorologo del sito iLMeteo. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr