Astrazeneca, Locatelli: “Raccomandiamo l’uso solo agli over 60”

LaPresse ECONOMIA

All’esito di una valutazione scrupolosa il Cts ha raccomandato per le prime dosi di riservare Astrazeneca a chi ha età superiore ai 60 anni, raccomandando sotto i 60 anni i vaccini Rna”.

“Vi sono tutti i presupposti teorici per ipotizzare che combinare due diverse tipologie di vaccini non porti detrimento ma qualche vantaggio”, ha affermato ancora il professore.

“Continueremo ad usare il vaccino AstraZeneca secondo le indicazioni del Cts che tradurremo sui territori”, ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico: "Seconda dose con Pfizer e Moderna per under 60". (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A darne comunicazione è il vicegovernatore della Regione con. delega alla Salute Riccardo Riccardi. “La decisione – spiega Riccardi – è stata presa a seguito della. (Udine20)

Alessio Edoardo: "Obbligatorio fare intervento urgente, del personale sanitario della Questura per tutto il personale vaccinato e una vigilanza medica costante. (TriestePrima)

A seguito della circolare del Ministero della Salute, inviata nella notte, relativa al blocco dei richiami con AstraZeneca per le persone con meno di 60 anni, che dovranno ricevere la seconda dose con Pfizer o Moderna, è stata invece temporaneamente sospesa sul portale la funzione di modifica prenotazione della seconda dose. (Nove da Firenze)

Vaccino anti Covid: via alle prenotazioni per la fascia d'età tra i 25 e i 29 anni

Noi siamo arrivati ad un livello basso e il livello di incidenza impatta sul rapporto costi-benefici" Stop all'utilizzo del vaccino di Astrazeneca per chi ha meno di sessant'anni e seconda dose, per chi tra questi ha già fatto la prima, con Pfizer o Moderna. (abruzzo24ore.tv)

Per queste ragazze e ragazzi le agende si apriranno a partire dal 16 giugno La prossima fascia di età a potersi prenotare sarà quella tra i 20 e i 24 anni. (Reggionline)

I richiami di AZ under60 programmati tra sabato e domenica sono 3.729 Per i richiami sarà necessario per forza riprogrammare perché si attendono le indicazioni ufficiali sull’uso di un vaccino alternativo come seconda dose. (Provincia Granda)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr