Usa, primo ok procedurale al Senato per stretta su armi WASHINGTON

RagusaNews ESTERI

Gli autori dell'iniziativa sperano nell'approvazione definitiva entro sabato, per poi trasmettere il provvedimento alla Camera

on 64 sì e 34 no, il Senato ha approvato con un primo voto procedurale la proposta di legge bipartisan per una stretta sulle armi, dopo le stragi di Uvalde e Buffalo.

(RagusaNews)

Ne parlano anche altri giornali

"E' una polemica stupida", taglia corto Sorbillo. A noi piace lavorare con il popolo e accontentare tutti, bambini, disoccupati, professionisti e pensionati. (Alto Adige)

Il presidente Usa ha anche lodato la stretta appena approvata dal Delaware, il suo “home state” È per questo che nelle scorse ore è intervenuto Biden, che ha rilanciato con forza il suo invito ad andare avanti: il Senato, ha detto, approvi "senza ritardi" una "significativa legge bipartisan sulla sicurezza delle armi". (Sky Tg24 )

«Questa legge sulla sicurezza delle armi è un progresso e salverà vite. Armi vietate, poi, per i partner coinvolti in abusi domestici. (Il Sole 24 ORE)

Senatori Usa presentano proposta di legge, stretta su armi

Non accenna a migliorare l’indice di approvazione del presidente americano Joe Biden. Il 42% accusa Biden per lo stato in cui l’economia statunitense attualmente si trova, rispetto a un 18% che incolpa i democratici del Congresso (Periodico Daily)

- WASHINGTON, 22 GIU - Con 64 sì e 34 no, il Senato ha approvato con un primo voto procedurale la proposta di legge bipartisan per una stretta sulle armi, dopo le stragi di Uvalde e Buffalo. (Tiscali Notizie)

Se approvata, sarebbe la prima riforma importante dal 1994. n gruppo di senatori Usa bipartisan ha svelato una proposta di legge per una stretta sulle armi, dopo le stragi di Uvalde e Buffalo. (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr