Falsi incidenti, arruolati ragazzini e poveri. TUTTI I NOMI

Falsi incidenti, arruolati ragazzini e poveri. TUTTI I NOMI
Cronache Campania INTERNO

Sono 74 i finti incidenti ricostruiti, per un potenziale danno economico alle compagnie assicurative coinvolte pari a circa 600mila euro (di cui oltre 270mila circa già liquidati a favore delle false vittime degli incidenti).

I falsi sinistri erano inscenati in aree prive di sistemi di videosorveglianza e, dunque, difficilmente documentabili

Falsi incidenti, arresti domiciliari per due avvocati. Agli arresti domiciliari anche due avvocati del Foro di Avellino: Fabio Guerriero e William Trerotola. (Cronache Campania)

Su altri media

Tutto questo per inscenare falsi incidenti stradali e incassare i soldi del risarcimento dalle assicurazioni. Tre i gruppi criminali che avrebbero agito, secondo la Procura della Repubblica di Avellino che ha coordinato le indagini, cominciate nel 2019. (ilmattino.it)

Nell’indagine, coordinata dalla Procura di Avellino, 278 persone, tra cui 17 medici, 3 avvocati e 2 titolari di studi di infortunistica stradale, risultano indagate. Gli indagati devono rispondere di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e di falsità materiale e ideologica commessa da pubblico ufficiale in atto pubblico (Zoom24.it)

Agli arresti domiciliari anche due avvocati (un terzo legale è solo indagato) del Foro di Avellino: Fabio Guerriero e William Trerotola Giovedì 23 Giugno 2022, 12:41 - Ultimo aggiornamento: 13:08. Si procuravano ferite agli arti, si fratturavano i polsi o si spezzavano i denti con il tagliaunghie. (ilmessaggero.it)

Truffe assicurative, 11 misure e 267 indagati: ci sono medici e avvocati

Truffe alle assicurazioni in Campania, i nomi degli 11 arrestati nel blitz. L’organizzazione risulta aver precostituito 74 falsi sinistri stradali, per un potenziale danno economico alle compagnie assicurative coinvolte pari a circa 600.000 euro (di cui oltre 270.000 circa già liquidati a favore delle false vittime degli incidenti). (Internapoli)

È il dramma della povera gente», conclude l'avvocato Luigi Tuccillo, noto avvocato napoletano, assiste le compagnie assicurative Generali e Axa, tra quelle che hanno presentato denuncia di fronte alle anomalie. (ilmattino.it)

Figurano anche 17 medici, indagati per false attestazioni delle lesioni subite; tre avvocati, due dei quali finiti ai domiciliari, e dei due consulenti di infortunistica stradale, tra le 278 persone indagate nell’ambito dell’inchiesta. (ilgiornalelocale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr