Prato, incidente in fabbrica tessile: muore mamma 22enne risucchiata da un rullo

Prato, incidente in fabbrica tessile: muore mamma 22enne risucchiata da un rullo
ilmessaggero.it INTERNO

Si chiamava Luana D'Orazio, giovane operaia e anche giovane mamma, di un bambino di 5 anni.

Secondo una prima ricostruzione, la 22enne sarebbe rimasta impigliata nel rullo del macchinario a cui stava lavorando venendo poi trascinata.

Lavorava da circa un anno in un'azienda tessile in provincia di Prato, a Oste di Montemurlo.

Lo ricordano anche i sindacati Cgil, Cisl e Uil di Prato, che stanno organizzando una «forte azione di mobilitazione» per venerdì

Tra Prato e Pistoia è il secondo infortunio mortale in un'azienda tessile quest'anno: il 2 febbraio Sabri Jaballah, 23 anni, aveva perso la vita schiacciato da una pressa a Montale (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr