Napoli, il 14enne che ha ferito il coetaneo: “Portavo il coltello perché avevo paura”

Andava a scuola con il coltello perché aveva paura. Paura di essere aggredito, perché in certi quartieri di Napoli ‘non si sa mai’, soprattutto se frequenti certi giri. In realtà, del 14enne che ieri ha accoltellato un coetaneo all’esterno della scuola media Confalonieri di via San Biagio dei Librai, in pieno... Fonte: Vesuviolive.it Vesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....