Pechino colpisce ancora: nel mirino 'le solite' Tencent e Alibaba' ma anche l'industria EV con NIO, Xpeng e BYD | WSI

Pechino colpisce ancora: nel mirino 'le solite' Tencent e Alibaba' ma anche l'industria EV con NIO, Xpeng e BYD | WSI
Wall Street Italia ECONOMIA

BlackStone aveva annunciato la transazione a giugno, presentando un’offerta a premio del 30% sul valore a cui il titolo di Soho China viaggiava all’epoca

Tencent ha perso il 2,65%, dopo essere capitolato alla borsa di Hong Kong fino a -3,67%, Alibaba Group Holding ha ceduto più del 4%.

Ora, l’alert walled garden potrebbe riaccendere, o costringere a riaccendere l’interesse in questo deal delle due rivali storiche Tencent e Alibaba. (Wall Street Italia)

Su altri media

La mostra CAVALLI rappresenta un’ulteriore fortunata opportunità per ammirare le ingegnose opere di Villa, che l’Amministrazione comunale ringrazia per la sua disponibilità A Rho è stato protagonista insieme a Hector& Hector della mostra Recovery Art in Villa Burba (16 settembre 2017 – 26 Novembre 2017). (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica. (Wall Street Italia)

Un alto funzionario del governo cinese ha detto chiaro e tondo che in Cina ci sono davvero troppe aziende del settore Automotive. Realtà dinamiche ma che finora non hanno sviluppato dei nomi davvero grandi capaci di invadere Europa e Stati Uniti commercialmente. (iLoveTrading)

Alibaba, Tencent, Baidu, Xpeng e Li Auto giù a Hong Kong

Sono alcuni dei titoli - quotati sull'Hong Kong Stock Exchange - colpiti da nuovi provvedimenti regolatori e da dichiarazioni di membri del governo cinese, che colpiscono sia il comparto tecnologico che quello dei veicoli elettrici. (ilmessaggero.it)

Non è la prima volta: quando Ferragni è entrata nel cda di Tod's, il titolo è schizzato del 13%; quando ha siglato una partnership con Monna Lisa, in due giorni i rialzi hanno superato il 50% È bastato che l'imprenditrice digitale, una delle 100 influencer più importanti al mondo, annunciasse che Safilo produrrà la sua prima linea di occhiali, per far balzare di quasi il 12% il titolo della società dell'occhialeria. (Yahoo Finanza)

2 ' di lettura. Mike Gurman, rinomato analista di Apple Inc (NASDAQ:AAPL), ha utilizzato per una settimana gli occhiali intelligenti “Ray-Ban Stories” firmati Facebook Inc (NASDAQ:FB), senza restarne particolarmente colpito. (Benzinga Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr