Borsa: Milano -0,8%, girano in rialzo Tim e Saipem ⋆ CorriereQuotidiano.it - Il giornale delle Buone Notizie

Borsa: Milano -0,8%, girano in rialzo Tim e Saipem ⋆ CorriereQuotidiano.it - Il giornale delle Buone Notizie
Corriere Quotidiano ECONOMIA

Fonte Ansa.it. Advertisements. Condividi su:. Tweet. WhatsApp. Telegram

MILANO, 22 FEB – Piazza Affari vede allentarsi la. tensione.

L’indice guida Ftse Mib riduce il calo (-0,8%) con. alcuni titoli che cambiano rotta.

Prosegue la corsa di Atlantia. (+3,8%) in attesa del cda di Cdp su Aspi mentre gira in rialzo. Tim (+1,3%) dopo il pressing della politica su Cassa e Mef. perchè venga presentata una lista di candidati per il cda del. (Corriere Quotidiano)

Ne parlano anche altre testate

Oggi si riunisce il cda della Cassa, con i diversi dossier all’ordine del giorno, mentre il board di Atlantia è in calendario il 26 febbraio. Stellantis distribuirà ai suoi azionisti le sue azioni Faurecia che rappresentano circa il 39% del capitale della società, secondo quanto confermato oggi dal gruppo della componentistica. (Finanza Report)

L'indice FTSE-MIB cede lo 0,59% a quota 22.999 e sul listino principale l'unico titolo in rialzo è Atlantia che strappa a +2,9% (15,5 euro) sulle attese per l'offerta vincolante di Cdp per l'88,06% Aspi (Tiscali.it)

Prosegue la corsa di Atlantia (+3,8%) in attesa del cda di Cdp su Aspi mentre gira in rialzo Tim (+1,3%) dopo il pressing della politica su Cassa e Mef perchè venga presentata una lista di candidati per il cda del gruppo telefonico. (Tiscali.it)

Borsa: Milano soffre i realizzi, in controtendenza Atlantia - Finanzareport.it

Ma è difficile immaginare una crescita senza un supporto finanziario»:. Lei è uno degli italiani con cui parlano i principali investitori. E ora che si stanno costruendo le basi per la ripartenza, la Borsa può giocare un ruolo centrale. (Corriere della Sera)

L’indice FTSE-MIB cede lo 0,59% a quota 22.999 e sul listino principale l’unico titolo in rialzo è Atlantia che strappa a +2,9% (15,5 euro) sulle attese per l’offerta vincolante di Cdp per l’88,06% Aspi (Corriere di Como)

Sul fronte macro intanto l’Ifo tedesco di febbraio batte le attese. La Borsa di Milano oggi termina oggi in calo, confermando la prudenza della scorsa settimana (-1,2% il bilancio dell’ultima ottava). Sul fronte macro intanto l’Ifo tedesco di febbraio è uscito oggi a 92,4 punti contro attese per 90,5 e dopo 90,3 di gennaio. (Finanza Report)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr