Coronavirus Toscana, 505 contagi

Coronavirus Toscana, 505 contagi
gonews INTERNO

L'aumento è vertiginoso se consideriamo che solo ieri erano 306 i contagi.

Contagi 22 luglio - NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Il tasso dei nuovi positivi è 4,06% (8,0% sulle prime diagnosi).

I nuovi casi registrati in Toscana sono 505 su 12.442 test di cui 7.773 tamponi molecolari e 4.669 test rapidi.

Contagi 22 luglio, il botto. Una notizia non rassicurante arriva dal bollettino anticipato oggi dal presidente della Regione Eugenio Giani. (gonews)

Ne parlano anche altre fonti

Il tasso dei nuovi positivi è 4,06% (8,0% sulle prime diagnosi)". Nel consueto anticipo del conteggio quotidiano, il presidente Eugenio Giani ha infatti annunciato che "i nuovi casi registrati in Toscana sono 505 su 12.442 test di cui 7.773 tamponi molecolari e 4.669 test rapidi. (PisaToday)

Si va sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it e dalle 19 alle 23.59 si può eventualmente prenotare la prima dose negli hub gestiti sul territorio dalle Asl Le prenotazioni ‘last minute’ delle vaccinazioni contro il Covid-19, quelle da prenotare la sera e fare nell’arco al massimo delle successive ventiquattro ore, ripartiranno con un anticipo di qualche giorno rispetto a quanto era stato comunicato. (FirenzeToday)

Il tasso dei nuovi positivi è 4,06% (8,0% sulle prime diagnosi)". A darne comunicazione è il presidente della Regione, Eugenio Giani, che attraverso i social fornisce una prima anticipazione del bollettino odierno riguardante la diffusione del virus nel territorio di propria competenza. (ArezzoNotizie)

Morti sul lavoro, il coro unanime della politica apuana: «E' ora di passare ai fatti»

VACCINAZIONI. Alle 12 di oggi sono state effettuate complessivamente 3.712.890 vaccinazioni, 38.397 in più rispetto a ieri (+1%) L'incidenza settimanale di nuovi casi, calcolata fino a ieri, è pari a 40 ogni 100mila abitanti. (Toscana Media News)

In totale, attualmente, sono 91 le persone ricoverate per Covid in Toscana, 6 in più rispetto a 24 ore fa, di cui 13 in gravi condizioni. Lo ha spiegato l’assessore regionale alla salute Simone Bezzini precisando che, per quanto riguarda i nuovi ricoveri in terapia intensiva, si tratta esclusivamente di persone non vaccinate. (Toscana Media News)

Così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, appresa la morte dell’operaio precipitato da un’altezza di 15 metri a Carrara. Il Ministro Orlando sta lavorando a questo obiettivo con l’aumento degli organici degli ispettorati del lavoro. (La Voce Apuana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr