Vaccini, da lunedì aperte le prenotazioni per la fascia 55-59

Vaccini, da lunedì aperte le prenotazioni per la fascia 55-59
TriestePrima INTERNO

Anche le persone delle altre fasce d'età che già si sono prenotate in precedenza potranno, se lo vorranno, chiedere di anticipare la data di vaccinazione.

Si apriranno lunedì 10 maggio le agende per le prenotazioni delle vaccinazioni anti Covid-19 per i cittadini nella fascia d'età 55-59 senza patologie croniche.

"La disponibilità di dosi e la capacità di somministrazione del Servizio sanitario ci consentono di aprire la campagna vaccinale anche ad altre fasce d'età", ha spiegato Riccardi, invitando la popolazione a vaccinarsi, "unico strumento per sconfiggere il virus". (TriestePrima)

Ne parlano anche altre fonti

Va specificato che, chi ha già ricevuto la prima dose, riceverà la seconda nei tempi stabiliti e non più tardi. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi. (Il Piccolo)

La notizia bella è che gli altri parametri sono buoni, pertanto la nostra regione dovrebbe restare in zona gialla anche da lunedì 10 maggio. Più nel dettaglio, calano i focolai attivi, passati da 698 a 569, e scendono anche i nuovi focolai: nel precedente conteggio erano 197, mentre la bozza di monitoraggio settimanale che la cabina di regia nazionale ha consegnato alla Regione nella giornata odierna, giovedì 6 maggio, ne conta “soltanto” 108. (Il Piccolo)

Sul fronte del Sistema sanitario regionale (Ssr) nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale si registra la positività di un infermiere Sono inoltre 1.829 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 12 casi (0,66%). (UdineToday)

Covid in Fvg: scendono i ricoveri, i guariti superano i contagi e nessun decesso a Trieste

Il segnale di partecipazione, dopo la "fiacca" dei giorni scorsi è il dato più significativo Gli appelli a vaccinarsi stanno facendo effetto o c'è un problema di organizzazione dei flussi? (Udine Today)

Continua la diminuzione dei pazienti in isolamento, sono 6518, 122 in meno rispetto alla precedente comunicazione Il tasso di positività dell'1,3 per cento, di poco inferiore rispetto a ieri, quando i nuovi positivi erano risultati più del doppio, ma su oltre 10 mila tamponi. (TGR – Rai)

Sono inoltre 1.829 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 12 casi (0,66%, ieri 1,25%). I totalmente guariti sono 89.860 (+191), i clinicamente guariti 5.523, mentre quelli in isolamento oggi scendono a 6. (TriestePrima)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr