Juventus, Cristiano Ronaldo e Sporting Lisbona: terminare la carriera in patria

Juventus, Cristiano Ronaldo e Sporting Lisbona: terminare la carriera in patria
SuperNews SPORT

Ronaldo e Sporting Lisbona: un ritorno in patria?

Juventus, Cristiano Ronaldo e Sporting Lisbona, dalle ultime indiscrezioni l’attaccante portoghese potrà giocare assieme ai bianconeri fino al 2022.

Gli ultimi aggiornamenti provengono direttamente da casa, in Portogallo, il quotidiano Record conferma il pensiero del giocatore: ritornare in patria per terminare la carriera

Il giornale sportivo portoghese Record, conferma il periodo di gioco dell’attaccante, fino a 40 anni. (SuperNews)

Ne parlano anche altri media

Il cui desiderio, appunto, sarebbe quello di salutare il calcio nel club che lo ha lanciato e che nel frattempo punta a crescere anche sotto il profilo commerciale e del marketing. Nel 2022 se resta alla Juve, altrimenti nel 2024. (TUTTO mercato WEB)

Capisco Paire, ma serve pazienza". vedi letture. Adrien Rabiot. Dopo ogni allenamento, dedichiamo molto tempo al lavoro di recupero. (TUTTO mercato WEB)

Nervosa e senz’anima, sono due tratti distintivi del carattere che questa Juve sembra davvero non avere. Nel gruppo, però, si vede uno scollamento in campo che tradisce una consapevolezza: partita dopo partita, c’è sempre meno da cui ripartire (Tutto Juve)

Rabiot racconta Cristiano Ronaldo: «È questa la chiave del suo successo»

Insieme con i suoi gol, si è rivisto lo spirito di squadra: la montagna di abbracci (non soltanto dell’amico Carlo Pinsoglio ma di tutta la panchina e pure del tecnico Andrea Pirlo) che ha accompagnato la seconda rete - di testa - inflitta all’Udinese è il simbolo di rapporti ricuciti all’interno dello spogliatoio bianconero Il processo di autocoscienza e automotivazione ha funzionato: Cristiano Ronaldo si è finalmente sbloccato ed è tornato a fare la differenza, trascinando la Juventus al secondo posto in classifica prima del delicato scontro diretto, domenica contro il Milan. (Tuttosport)

Andrea Pirlo elogiato da Rabiot: le parole del centrocampista bianconero sul lavoro svolto con il tecnico alla Juve. Intervistato da Billion Keys, Adrien Rabiot ha parlato dei miglioramenti vissuti alla Juve e del lavoro svolto con Pirlo. (Juventus News 24)

La chiave del suo successo è lì: lavoro, lavoro e ancora lavoro. RONALDO – «CR7? (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr