Meteo, cenni di stop alla siccità: piogge intense in Italia entro dieci giorni

Meteo, cenni di stop alla siccità: piogge intense in Italia entro dieci giorni
Meteo Giornale INTERNO

E già su questo rispondiamo subito dicendo che purtroppo non ci sarà un tal refrigerio che toglierà il caldo eccessivo dall’Italia.

Però, prima di annunciare la fine della siccità è opportuno fare delle analisi approfondite, e noi le abbiamo svolte, e abbiamo varie risposte.

Ci saranno oscillazioni termiche, ma la linea previsionale più accreditata è per la prosecuzione di temperature sopra la media. (Meteo Giornale)

Ne parlano anche altre testate

Pioverà, quindi, ma le piogge che cadranno in questa prima fase non saranno risolutive per la siccità che attanaglia l’Italia. Per Febbraio le prospettive indicano poche precipitazioni, in genere sopra la media, ancora una volta nelle aree costiere ed il Nord Italia. (Meteo Giornale)

Già in Agosto ci sarà una ripresa delle piogge su Alpi, Prealpi e pianure del Nord, ma le precipitazioni rimarranno sotto la media. A Novembre avremo piogge ingenti, che probabilmente causeranno la fine della siccità (Tempo Italia)

Per quanto riguarda il resto d’Italia è senz’altro degno di nota il fatto che continuamente vengono menzionate precipitazioni sopra la media nelle aree costiere e per costiere Pioverà, quindi, ma le piogge che cadranno in questa prima fase non saranno risolutive per la siccità che attanaglia l’Italia. (Meteo Giornale)

Siccità, verso lo stop. Piogge per due settimane in Italia

Con l’arrivo di aria fredda proveniente dal Nord Atlantico, ci sarà un’instabilità atmosferica che condurrà a rovesci e temporali. 0 Facebook Meteo, dopo il grande caldo africano arrivano piogge e tornado: l’allerta meteo per queste regioni Cronaca 6 Agosto 2022 11:45 Di redazione 1'. (Voce di Napoli)

E parte dell'acqua finisce per essere irrimediabilmente persa. . Più siccità uguale più caldo! E allora, si poteva pensare che saremmo finiti così male? (MeteoGiuliacci)

Le precipitazioni previste per l’Italia potrebbero essere maggiori rispetto ai Paesi europei interessati dalla siccità. Osservando meglio le mappe, vedrete che le precipitazioni sono previste anche nelle zone interne della penisola italiana e le due isole maggiori. (Meteo Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr