Alessio D’Amato: “Nessun allarme, il Lazio non rischia la zona gialla”

Alessio D’Amato: “Nessun allarme, il Lazio non rischia la zona gialla”
Fanpage.it INTERNO

A parlare è l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato in occasione della visita a un camper vaccinale a Fiumicino.

Alessio D’Amato: “Nessun allarme, il Lazio non rischia la zona gialla” “Attualmente nel Lazio ci sono 4mila positivi, meno della metà di quelli che hanno altre grandi regioni come il Veneto, la Lombardia e la Campania”, ha dichiarato l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre testate

C'è pressione sul confronto col governo per la revisione dei parametri per applicare i "colori" alle Regione perché, con l'attuale normativa, già in quattro - Lazio, Veneto, Sardegna e Sicilia - dovrebbero scattare le restrizioni da zona gialla. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

"I positivi – ha spiegato D'Amato – sono perlopiù giovani ancora non vaccinati e questo significa, ancora una volta, quanto sia importante vaccinarsi e raggiungere l'immunità di gregge. Mercoledì 21 Luglio 2021, 10:30. (ilmessaggero.it)

Non oso pensare a cosa sarebbe successo se il calo di tensione fosse stato accompagnato a una bassa copertura vaccinale". 7:33 - Assessore Lazio, alto tasso vaccinati evita altre criticità. "Meno male che abbiamo un alto tasso di copertura vaccinale, altrimenti gli effetti dei festeggiamenti li avremmo pagati salati. (Sky Tg24 )

Covid Roma, D'Amato: 'Paghiamo l'effetto Gravina, allenatata la tensione nei festeggiamenti per gli Europei'

L’assessore regionale D’Amato sul boom di contagi a Roma: «È l’effetto Gravina». A commentare l’aumento spropositato di contagi è l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. Oggi Roma supera quota 500 (557 per l’esattezza i contagi registrati nelle ultime 24 ore) mentre l’11 luglio i nuovi contagiati erano 122. (Open)

Ultime notizie calcio - Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, ha parlato del picco di contagi registrato in Regione:. "Stiamo pagando il cosiddetto 'effetto Gravina', ma senza complicazioni negli ospedali. (CalcioNapoli24)

Boom di contagi a Roma e nel Lazio, l'assessore alla Sanità e Integrazione Socio Sanitaria, Alessio D'Amato, a margine della consegna degli attestati di benemerenza per l'impegno profuso durante la pandemia agli operatori informatici di Laziocrea, commenta: "Stiamo pagando il cosiddetto ‘effetto Gravina’ ma senza complicazioni negli ospedali. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr