La confessione dell'ex parroco accusato di pedofilia: ''Quattro o cinque bambini a settimana''

Live Sicilia Live Sicilia (Esteri)

Mi è servito del tempo per capire che era male".

"Non realizzavo il male che ho fatto ai bambini - avrebbe detto, stando ai tweet della giornalista di France 24 Alexandra Renard -.

Anni dopo, i genitori mi hanno fatto comprendere il male che avevo fatto ai loro figli.

Ne parlano anche altri media

E centinaia di vittime: bambini sordi o sordomuti, spesso orfani e poverissimi, che denunciano anni di violenze e abusi sessuali nei collegi argentini dell'istituto religioso italiano Antonio Provolo. Gli abusi sui bambini, secondo le testimonianze delle vittime, sono «iniziati più di 50 anni fa e proseguiti fino al 2015 almeno». (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.