Covid, in Francia a scuola con un positivo la classe non viene chiusa, chi è negativo torna subito a frequentare

Covid, in Francia a scuola con un positivo la classe non viene chiusa, chi è negativo torna subito a frequentare
Più informazioni:
Orizzonte Scuola ESTERI

Per fare la terza dose di vaccino il tempo a disposizione sarà di sette mesi, quindi il Green Pass non sarà più valido

La validità dei test Pcr scenderà a 24 ore dalle 72 attuali, l’uso della mascherina tornerà obbligatorio in tutte le sedi che accolgono il pubblico e all’esterno in caso di grosse concentrazioni di persone.

A scuola nel caso di un positivo alla materna o alle elementari la classe non verrà più sistematicamente chiusa ma gli alunni verranno sottoposti a test. (Orizzonte Scuola)

La notizia riportata su altri giornali

Il ministro francese della salute Olivier Véran KEYSTONE/EPA AFP POOL/LUDOVIC MARIN / POOL sda-ats. Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2021 - 14:05. (Keystone-SDA). Dal 15 gennaio 2022 tutte le persone tra i 18 e i 65 anni dovranno giustificare sul loro pass sanitario di aver ricevuto una dose di richiamo anti-Covid al massimo 7 mesi da quella somministrata in precedenza. (tvsvizzera.it)

«A partire dal 15 dicembre, il pass sanitario per gli over 65 non sarà più valido senza un richiamo effettuato in un termine di sette mesi dopo il contagio o l'ultima iniezione», ha detto Véran, aggiungendo che un'analoga disposizione verrà estesa a tutti i francesi tra i 18 e i 65 anni «a partire dal 15 gennaio». (Bluewin)

Lo ha reso noto il Ministro della Salute, Olivier Véran, precisando che sarà obbligatorio esibire il Green Pass per entrare nei mercatini di Natale.Presto, ha proseguito Véran, il richiamo al vaccino sarà aperto a tutti gli adulti che abbiano completato il ciclo vaccinale da 5 mesi. (PPN - Prima Pagina News)

Super green pass anche in Francia, nuove regole mascherine e tamponi

Véran ha precisato che per accedere ai mercatini di Natale sarà necessario il pass sanitario. Il ministro francese della Salute, Olivier Véran, in conferenza stampa a Parigi, ha annunciato il ripristino dell'«obbligo di mascherina» in tutti i luoghi pubblici nonché all'esterno in zone di grande affluenza. (Leggo.it)

Véran ha precisato che per accedere ai mercatini di Natale sarà necessario il pass sanitario (Tiscali.it)

Sarà ”una vera impresa” distribuire milioni di dosi di vaccino anti Covid, ha detto Veran, ma è necessario. Mascherine obbligatorie nei luoghi pubblici e per partecipare a eventi. (LiberoReporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr