Le pagelle di Badelj: tiene in piedi il centrocampo da solo e pesca il jolly allo scadere

Le pagelle di Badelj: tiene in piedi il centrocampo da solo e pesca il jolly allo scadere
TUTTO mercato WEB SPORT

Per Tuttosport, mezzo voto in meno, è bravo a pescare il jolly dalla distanza in peino recupero.

ANche per il Corriere della Sera e il Corriere dello Sport è l'ex Fiorentina il migliore.

I VOTI DI BADELJ. TMW: 7. La Gazzetta dello Sport: 7,5. Corriere dello Sport: 7. Corriere della Sera: 7. Tuttosport: 7

Voto 7,5 da La Gazzetta dello Sport, secondo cui "tiene in piedi il centrocampo".

Le pagelle di Badelj: tiene in piedi il centrocampo da solo e pesca il jolly allo scadere. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

Il match col Verona ha confermato che il Genoa non molla mai come ha sottolineato nel dopo gara Criscito con un post sui social. Rovella ha avuto un po’ di spazio e potrebbe di nuovo partire titolare con Melegoni che potrebbe essere proposto, senza dimenticare Behrami. (Pianetagenoa1893.net)

Ballardini infine ha parlato di Badelj, l'autore del gol decisivo col Verona: "Milan è un uomo di straordinario senso tattico. Contro il Verona non tutti, ha detto il tecnico, erano al meglio e ora c'è una settimana per fare il punto sulla situazione. (Primocanale)

Gli uomini di Juric passano al minuto 17 con Ilic e chiudono il primo tempo in vantaggio. BADELJ DECISIVO – La ripresa si apre col pareggio di Shomurodov, appena entrato dalla panchina. (MilanNews24.com)

Genoa, Ballardini: "Il nostro non è cinismo, è carattere"

Come è successo nel primo tempo Lasagna si procura da solo un’occasione e purtroppo la fallisce calciando sul palo Il Genoa accusa il colpo e dopo un’altra scorribanda di Barak e Tameze, ha l’occasione del 2-0. (L'Arena)

Lo scorso anno siamo arrivati a quell’impegno nella nostra forma migliore e in questo momento, nonostante le tante cose positive che stiamo facendo vedere, non siamo ancora a quei livelli. (Juventus News 24)

Lo ha detto il tecnico rossoblù Davide Ballardini dopo il pareggio in extremis del suo Genoa contro il Verona ottenuto in inferiorità numerica per l'infortunio di Pellegrini. "Pensiamo a una partita alla volta". (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr