Tesla ferma la sua ultima beta "Full Self Driving"

MotoriSuMotori ECONOMIA

Tesla ha richiamato l’ultima versione del suo software beta Full Self-Driving (FSD) domenica (24/10).

Non ci sono state informazioni domenica su una possibile nuova data per il rilascio, né da Musk sui social media né da Tesla

Alcuni veicoli vengono anche chiamati frenano automaticamente senza motivo.

Sulla base di più post video di utenti, i veicoli Tesla con l’ultimo software 10.3 forniscono ripetutamente avvisi di collisione quando non c’è pericolo immediato. (MotoriSuMotori)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I piani iniziali per espandere il sistema consisteranno nella perforazione di un'autostrada sotterranea, che un giorno potrebbe anche collegare l'aeroporto internazionale della città e il centro commerciale del casinò. (Sputnik Italia)

Gli esperti olandesi hanno dichiarato che per le indagini sugli incidenti, Tesla generalmente invia tutti i dati richiesti dagli investigatori, ma che tralascia di condividere i dati non richiesti anche se potrebbero fornire informazioni più complete sul sinistro. (Notizie.AI)

Difficile, quindi, pensare a una tardiva ripresa dello sviluppo. Progetto abbandonato nel corso dell’estate perché ritenuto non necessario viste le già ottime caratteristiche della versione “base”. (La Gazzetta dello Sport)

Elon Musk e Dogecoin. Il patrimonio netto di Musk è salito alle stelle a grazie a Tesla, il cui prezzo delle azioni ha continuato ad aumentare nel corso degli ultimi mesi. Il tweet di Musk su Dogecoin, come ci si poteva facilmente aspettare, ha provocato un aumento del prezzo della moneta (quasi il 6% in appena un’ora). (InvestireOggi.it)

La casa automobilistica americana è tornata a consegnare la sua gamma completa di veicoli dopo aver finalmente ripreso la produzione del Model X dopo l’aggiornamento. Tuttavia, la casa automobilistica ha deciso di aumentare il prezzo della Model S Long Range di $ 5. (MotoriSuMotori)

Long Range o Plaid non possono essere consegnati prima della fine del 2022. Se si rivolgono al mercato internazionale, possono anche aggiornare le stime di consegna nel negozio norvegese online (Travely.biz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr