Musk beffa Stellantis, Ford e GM con un tweet ironico

FormulaPassion.it ECONOMIA

Con il sindacato UAW al nostro fianco, crediamo di poter rafforzare la continua leadership americana nella tecnologia dei trasporti puliti attraverso la produzione di veicoli elettrici.

Non vediamo l’ora di lavorare con l’amministrazione Biden per mettere in atto politiche che consentano questi ambiziosi obiettivi“, hanno dichiarato congiuntamente Stellantis, Ford e General Motors.

La notizia di oggi è che Joe Biden, Presidente degli Stati Uniti d’America, ha benedetto ufficialmente gli sforzi di Ford, General Motors e Stellantis sul tema delle auto elettriche. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altre testate

Perché è importante. Martedì SpaceX ha lanciato il gigantesco razzo che la compagnia utilizzerà per inviare il suo veicolo Starship nello spazio. Leggi anche: Elon Musk: Starship è la massima priorità. (Benzinga Italia)

Il manager, infatti, ha registrato una retribuzione record nel corso del 2020, incrementando i guadagni rispetto all’anno precedente. Apple continua a macinare utili da record ed anche Tim Cook, il CEO della casa di Cupertino, non se la passa male. (Tech Princess)

Il veicolo di lancio si chiama “Super Heavy Booster” e ha un’altezza di oltre 70 metri. Martedì, Elon Musk ha mostrato nuove immagini del razzo di lancio “Super Heavy Booster” che solleverà il razzo spaziale Starship. (TecnoSuper.net)

Impossibile anche per l’istrionico e super appassionato di libri e lettura qual è Elon Musk non rimanere lusingato dell’attenzione di una firma tanto illustre. Invece per chi non riesce ad aspettare la prossima grande biografia di Walter Isaacson su Elon Musk, in questo articolo trovate come ingannare l’attesa con libri già disponibili per conoscere tutti i grandi della tecnologia di oggi (macitynet.it)

Elon Musk ha pubblicato questo tweet, facendo salire l’hype tra i milioni di follower che da anni seguono il suo percorso imprenditoriale e visionario. «Se siete curiosi di sapere di più su Tesla, SpaceX e sui miei affari in generale, Walter Isaacson sta scrivendo una biografia». (StartupItalia.eu)

Cosa hanno in comune Steve Jobs, Leonardo da Vinci, Benjamin Franklin, Albert Einstein, il premio Nobel per la chimica 2020 Jenifer Doudna ed Henry Kissinger? Il più famoso e completo testo in materia è “Elon Musk: Tesla, SpaceX, and the Quest for a Fantastic Future” di Ashlee Vance, uscito negli Usa nel 2015. (l'Automobile - ACI)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr