Centrodestra, Meloni: "Ci sono delle cose da chiarire"

Centrodestra, Meloni: Ci sono delle cose da chiarire
Adnkronos INTERNO

Così Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, a Napoli per la presentazione del suo libro.

Sicuramente non si può dubitare della volontà di Fratelli d'Italia di stare all'interno del centrodestra, la domanda è capire se invece da parte degli alleati si prendono in considerazione scenari".

"Sicuramente nel centrodestra ci sono delle cose da chiarire.

"Non è che se Orban lo fa non si può fare, e se lo fa la 'coalizione arcobaleno' si può fare. (Adnkronos)

La notizia riportata su altre testate

https://t.co/lLh8S6MG1d — Carlo Calenda (@CarloCalenda) July 19, 2021. Speranza: ambiguità gravi. Obbligo vaccino, Salvini: «Ragazzi hanno diritto a estate sicura ma serena» (Il Messaggero)

Maresca ha spiegato che al tavolo c'erano Fulvio Martusciello e Domenica De Siano (Fi), Ciro Falanga (Udc), Valentino Grant (Lega) e Andrea Santoro (Fdi). Sulla coalizione, Maresca, ha sottolineato che «io resto civico ma abbiamo sempre auspicato che la candidatura fosse accompagnata dai partiti» (Corriere del Mezzogiorno)

Fratelli d’Italia al tavolo nazionale aveva espresso il suo parere favorevole alla candidatura di Occhiuto che, con sondaggi alla mano, risultava essere il miglior candidato possibile. Cambiare idea o sfidarsi significa far vincere o dare un vantaggio oggettivo alla sinistra» (Corriere della Calabria)

Reddito di cittadinanza, Meloni: «Va abolito, è come il metadone per i tossicodipendenti»

Mario Draghi sta uccidendo il M5s, il sondaggio che scatena la psicosi grillina: timori per il governo. Alle spalle dei primi quattro partiti d'Italia, cambia poco Dopo settimane di crisi nera, coincise con la faida interna, il Movimento 5 Stelle rialza la testa e grazie al traino della investitura di Giuseppe Conte risale prepotentemente nel giro di una settimana. (Liberoquotidiano.it)

Numeri bassi rispetto al panorama nazionale vengono dati invece a Fratelli d’italia (11%), mentre ne esce bene Forza Italia (8%). Primo partito il Pd (30,5%), poi Lega (21,5%), FDI (11%) e Movimento 5 Stelle (8,5%). (Pensioni Per Tutti)

Vale la pena ricordare che il green pass in Europa nasceva per favorire la circolazione delle persone, quindi il turismo «Green Pass come in Francia? (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr