Coronavirus, il bollettino di oggi 8 aprile in Lombardia: 2.537 nuovi casi e 130 vittime. Positività al 4,6%

Coronavirus, il bollettino di oggi 8 aprile in Lombardia: 2.537 nuovi casi e 130 vittime. Positività al 4,6%
La Repubblica SALUTE

Aumentano invece i decessi: sono stati 130 i morti registrati nelle ultime 24 ore, la conta ufficiale delle vittime dall'inizio della pandemia arriva così a 31.503.

Calano i ricoverati nelle terapie intensive: sono 4 in meno delle precedenti 24 ore, i pazienti attuali sono 830.

Sono 2.537 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Lombardia su 54.280 tamponi effettuati, quindi con un tasso di positività che scende al 4,6%. (La Repubblica)

Su altre fonti

Tutta la Liguria torna in zona arancione, è una boccata di ossigeno, anche se purtroppo ancora relativa Zona arancione per Lombardia, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Piemonte e Toscana. (Adnkronos)

Sono invece 718 le vittime in un giorno (ieri 487) secondo i dati del ministero della Salute. Il maggior numero dei nuovi casi si registra ancora una volta in Lombardia (3.289); a seguire Campania (2.225), Piemonte (1.798), Puglia (1.791), Sicilia (1.505), Emilia Romagna (1.488), Lazio (1.363) e Toscana (1. (La Provincia Pavese)

Confermato invece solo asporto e consegne a domicilio per bar e ristoranti. La Lombardia tornerà in zona arancione a partire da lunedì 12 aprile. (Sky Tg24 )

La Lombardia da settimana prossima tornerà in fascia arancione. Riaprono negozi e parrucchieri

Lo scontro è poi culminato, il 18 febbraio scorso, con la richiesta di Gibelli al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, di escludere Fnm dal perimetro di società ed enti (cosiddetto Sireg) al cui controllo è preposto l’Orac. (Business Insider Italia)

Scuola. In zona arancione le attività scolastiche e didattiche della seconda e terza media si svolgono integralmente in presenza. (Lecco Notizie)

Il monitoraggio del governo, previsto oggi pomeriggio, dovrebbe sancire quello che a gran voce i vertici della Regione chiedono da giorni: lasciare la fascia rossa ed entrare in arancione a partire da lunedì 12 aprile. (VareseNoi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr