LaLiga, 2-3 tra Valencia e Barcellona grazie alle reti di Messi e Griezmann

LaLiga, 2-3 tra Valencia e Barcellona grazie alle reti di Messi e Griezmann
CIP SPORT

Il Barcellona ospite allo stadio di Mestalla di Valencia, va sotto ma poi rimonta e porta a casa una vittoria importante per la corsa al primo posto, a quattro giornate dalla fine del campionato.

Al 57′ Messi sbaglia dal dischetto sprecando l’occasione del rigore, ma sulla ribattuta si fa trovare pronto e mette in rete il gol del pareggio.

A dieci minuti dalla fine Carlos Soler tenta il recupero segnando il 2-3 per la squadra di Gracia

Al 69′ ancora Messi trova la rete per il 3-2. (CIP)

La notizia riportata su altre testate

Allora io, in queste settimane, gli ho ricordato la conversazione, dicendogli che un buon amico (Messi stesso, ndr) mi disse che Barcellona sarebbe stato il luogo migliore di sempre. In passato Leo mi ha dato consigli, una volta mi disse che sarei rimasto sempre a Barcellona perché non avrei mai trovato un posto migliore in cui andare. (TUTTO mercato WEB)

Terminerà, invece, con la fine del ciclo guardiolista. F. Russo - F. Riviviamo le emozioni di quella partita, che significò la fine del guardiolismo, con l'aiuto di Filippo Maria Ricci (La Gazzetta dello Sport)

Il Barcellona deve vincere per tenersi in corsa per il titolo, il Valencia non è ancora salvo Valencia – Barcellona (ore 21). Al Mestalla ci si gioca tanto. (CIP)

Solo in Champions League: 8 anni fa Messi assiste alla fine del guardiolismo

Secondo quanto riportato da Eurosport infatti, il rinnovo dell'argentino può essere la chiave per arrivare al norvegese del Borussia Dortmund. Il nuovo contratto di Messi, a cifre decisamente più basse rispetto a quella attuali, permette al Barcellona di avere un certo margine di manovra per impostare la trattativa per Haaland. (TUTTO mercato WEB)

La Juventus torna sull’attaccante che può arrivare a parametro zero: c’è l’assist del Barcellona e di Lionel Messi. Non è sicuramente un’annata da ricordare quella della Juventus, che è arrivata al mese di maggio scarica e ormai fuori dagli obiettivi principali. (Calcio mercato web)

Il ricavato è andato in beneficienza. La nota casa d'aste Christie's ha venduto gli scarpini dell'attaccante del Barcellona Lionel Messi, quelli del gol numero 644 nella sua carriera al Barcellona che ha battuto il record di marcature per squadra precedentemente detenuto dal brasiliano Pelé. (ItaSportPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr