Afghanistan, torna l’inferno: giovani e soldati in fuga, ucciso un reporter

Afghanistan, torna l’inferno: giovani e soldati in fuga, ucciso un reporter
Per saperne di più:
Newsby ESTERI

L’escalation di violenza delle ultime settimane ha infatti acuito l’instabilità nel Paese, dal quale giovani e soldati governativi continuano a fuggire.

Poi gli ultimi 2mila chilometri dalla Romania all’Italia, che i giovani hanno percorso nascosti fra centinaia di scatole di ricambi per automobili.

Ieri è stato infatti ucciso il reporter e fotografo dell’agenzia Reuters Danish Siddiqui, vincitore del premio Pulitzer per la fotografia nel 2018 grazie ai suoi servizi sui rifugiati Rohingya

Ucciso il reporter Danish Siddiqui. (Newsby)

Su altre fonti

Dipinto del giornalista Reuters danese Siddiqui, ucciso mentre seguiva uno scontro tra le forze di sicurezza afghane e i combattenti talebani vicino a un valico di frontiera con il Pakistan, fuori da una scuola d'arte a Mumbai, India, il 16 luglio 2021. (Investing.com)

"La morte di Siddiqui è una perdita enorme - secondo Porter - anche per il resto del mondo. (askanews) - "Serve un accordo di pace giusto in Afghanistan". (Yahoo Finanza)

Ed è morto nelle terre dell’Afghanistan facendo il proprio mestiere Danish Siddiqui, 38 anni, fotoreporter della Reuters e premio Pulitzer del 2018 per la fotografia con i reportage sulla crisi dei rifugiati Rohingya. (Open)

Afghanistan, ucciso fotoreporter

Reporter della Reuters ucciso in un agguato in Afghanistan. Il reporter era inserito nelle truppe afghane a tutti gli effetti come se ne facesse parte per raccontare quanto succedeva in Afghanistan. (News Mondo)

L’agenzia ha precisato di non poter verificare in modo indipendente la ricostruzione della vicenda È stato curato e si stava riprendendo, mentre i Taliban si ritiravano dagli scontri a Spin Boldak. (Il Fatto Quotidiano)

Siddiqui nel corso della sua carriera ha documentato i conflitti in Afghanistan, Irak, la crisi dei rifugiati Rohingya, le proteste a Hong Kong e i terremoti in Nepal Reuters ha riferito di non essere in grado di confermare in modo indipendente le circostanze della morte del reporter. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr