L'ex Gattuso: "Fiorentina e Tottenham? Meglio lasciar stare"

L'ex Gattuso: Fiorentina e Tottenham? Meglio lasciar stare
Più informazioni:
Gol del Napoli SPORT

Poi c’è la Roma che sarà “sistemata” da Mourinho

Lo spiraglio Tottenham. Nel nord di Londra c’è un neo direttore sportivo che apprezza molto il lavoro di Ringhio, è Fabio Paratici.

L’ex Ds della Juve cerca di portarlo al Tottenham ma si apre una vera a propria campagna denigratoria contro Rino.

Uno sguardo alla Serie A. Da esterno Gattuso si sofferma sul nostro campionato analizzando il momento delle varie squadre. (Gol del Napoli)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’ex tecnico del Napoli ha mostrato stima e rispetto nei confronti del nuovo allenatore azzurro. Il primo talk è stato dedicato alle dichiarazioni rilasciate da Andrea Petagna ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. (MondoNapoli)

In più si sta rafforzando con scelte mirate in ogni reparto Ma la partenza di Donnarumma è pesante» (Milan News 24)

Allenatori come Mourinho e Sarri hanno alzato il livello del campionato: “Quest’anno sarà proprio un gran bel campionato. Dichiarazioni Gattuso: “Quest’anno sarà un campionato bello e difficile”. Gattuso ha parlato di come sarà la Serie A (FantaMaster)

Gattuso: “Milan, un vantaggio tenere Pioli. Ma senza Donnarumma …”

L'allenatore, in un'intervista a Il Messaggero: "Lasciamo stare quello che è successo a Firenze, per me è una storia chiusa. Ma successivamente ho dovuto accettare una cosa che mi ha fatto più male di qualsiasi sconfitta o esonero. (Sky Sport)

E sul Tottenham: “Non ho potuto difendermi”. Gennaro Gattuso a tutto tondo. Torna a parlare Gennaro Gattuso dopo l’esperienza Napoli ed il mancato approdo al Tottenham. (Teleclubitalia.it)

L'ex tecnico di Milan e Napoli rimarrà fermo per un anno con tutta probabilità, dopo esserci separato dalla Fiorentina. Gattuso parla anche delle sue ex squadre, Milan e Napoli: "La conferma di Stefano Pioli è un vantaggio per i rossoneri, ma la partenza di Gigio Donnarumma è pesante (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr