Marche Multiservizi acquisisce Macero Maceratese

corriereadriatico.it ECONOMIA

ha detto Mauro Tiviroli, Amministratore Delegato di Marche Multiservizi.

l Gruppo Hera con la controllata Marche Multiservizi, primo operatore nei servizi di pubblica utilità delle Marche, ha acquisito dalla famiglia Iesari il 70% di Macero Maceratese, storica azienda del territorio operante dal 1969 nell’ambito della gestione rifiuti, con una clientela localizzata prevalentemente nella provincia di Macerata ed in parte nelle restanti province marchigiane, oltre che nelle contigue regioni Abruzzo ed Umbria (corriereadriatico.it)

La notizia riportata su altri giornali

Questa acquisizione segue le operazioni già concluse negli anni scorsi dal Gruppo: dalle toscane Waste Recycling, Teseco e Pistoia Ambiente, alle trevigiane Geo Nova e Aliplast, la friulana Recycla fino al vicentino Gruppo Vallortigara e alla partecipazione del 31% nella marchigiana SEA. (Notizie - MSN Italia)

Le associazioni ambientaliste sollevano anche il tema degli aumenti dei costi dovuti al conferimento dei rifiuti indifferenziati fuori regione, reso inevitabile a causa del collasso degli impianti siciliani. (Quotidiano di Ragusa)

Macero Maceratese passa a Hera:. ceduto il 70% della società. MACERATA - Ceduto il pacchetto di maggioranza dell'azienda di Enrico e Liana Iesari, operativa da mezzo secolo nel settore della gestione dei rifiuti industriali. (Cronache Maceratesi)

Questa acquisizione, che segue le operazioni già concluse negli anni scorsi dal Gruppo Hera (dalle toscane Waste Recycling, Teseco e Pistoia Ambiente, alle trevigiane Geo Nova e Aliplast, la friulana Recycla fino al vicentino Gruppo Vallortigara e alla partecipazione del 31% nella marchigiana SEA), rappresenta un nuovo step nel percorso di continua crescita di Hera, che mira a fornire alle aziende soluzioni efficienti, all'avanguardia e competitive in termini di costi e sostenibilità in chiave di economia circolare. (ilmessaggero.it)

Agricoltura, Acquacoltura e Settori della pesca 2022 è il primo standard globale e olistico di rendicontazione sulla sostenibilità per tutte le aziende nella produzione a monte di colture, animali e prodotti ittic, stabilendo aspettative per la divulgazione dei loro impatti condivisi e distinti. (pesceinrete.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr