Inter, 4 giocatori in scadenza in stand-by: il motivo

Inter, 4 giocatori in scadenza in stand-by: il motivo
Calciomercato.com SPORT

8 L'Inter chiede tempo ai giocatori in scadenza. D'Ambrosio, Kolarov, Ranocchia e Young i diretti interessati, col club nerazzurro che ha chiesto di non firmare, per il momento, con altre squadre, in attesa di una valutazione generale di Simone Inzaghi, neo allenatore dei meneghini

(Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri giornali

Allerta Covid in Nazionale dopo la positività di Busquets che pochi giorni fa ha affrontato il Portogallo con la sua Spagna, in amichevole. Lo Sporting Clube de Portugal si avvicina al riscatto di Joao Mario dall'Inter: oggi la riunione decisiva per la conferma. (TUTTO mercato WEB)

Ecco perché Marotta e Ausilio hanno il non facile compito di chiudere il mercato in attivo di 70 milioni e ridurre del 15% il monte ingaggi. Dimarco sarà ripreso dal Verona e potrebbe restare in rosa, ma se il Torino (o un'altra società) offrirà 12-13 milioni, Federico sarà venduto. (fcinter1908)

Il giocatore non rientrava nei piani di Antonio Conte e con l'arrivo di Simone Inzaghi in panchina la situazione non è cambiata, anzi. L’intesa è stata trovata intorno ai 7 milioni di euro, ora i due club stanno lavorando per sistemare gli ultimi dettagli come quelli relativi alle modalità di pagamento. (fcinter1908)

Le aperture portoghesi - Riunione decisiva per Joao Mario. Allerta Covid in Nazionale

Si lavora per definire il passaggio a titolo definitivo di Joao Mario allo Sporting sfruttando il lavoro da intermediario che ha attivato Federico Pastorello. (Sport Fanpage)

All’inizio della prossima settimana è attesa la fumata bianca e le firme sui contratti.Su Joao Mario si erano mossi diversi club spagnoli ma il centrocampista ha sempre ribadito con fermezza quella che era la sua priorità: lo Sporting Lisbona. (Calciomercato.com)

Secondo quanto riportato da Record, oggi ci sarebbe l'incontro decisivo per la trattativa tra l'agente del calciatore, Federico Pastorello, e il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio. Il vertice servirà a mettere a punto i dettagli mancanti in modo che il passaggio al club portoghese diventi realtà. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr