Inquilino moroso, via l'IRPEF sui canoni d'affitto non pagati: novità del DL Sostegni

Inquilino moroso, via l'IRPEF sui canoni d'affitto non pagati: novità del DL Sostegni
Money.it ECONOMIA

Inquilino moroso, niente IRPEF sui canoni d’affitto non pagati e anche per i contratti stipulati prima del 2020.

Inquilino moroso, via l’IRPEF sui canoni d’affitto non pagati: novità del decreto Sostegni. Non concorrono alla formazione del reddito del contribuente i canoni di locazione non percepiti dal 1° gennaio 2020, a prescindere dalla data di stipula del relativo contratto d’affitto.

Nel caso di inquilino moroso, non sarà più necessario anticipare le tasse sui canoni d’affitto non percepiti

Una norma già prevista ma che in precedenza si applicava solo ai canoni d’affitto non pagati relativi a contratti stipulati dal 1° gennaio 2020. (Money.it)

Ne parlano anche altre testate

Nello specifico, all'estensione del credito d'imposta per i canoni di locazione botteghe e negozi 2021 saranno destinati altri 2,25 miliardi di euro. (idealista.it/news)

Aumenta anche il limite dei ricavi che passa a 10 milioni Inoltre, nel caso di locazione di immobili a uso non abitativo, il calo del fatturato dal 50% passa al 30% e su un periodo più lungo. (Sky Tg24 )

Covid e famiglie in difficoltà: a Casarano aiuti economici per canoni di locazione e utenze domestiche

E così il provvedimento potrebbe approdare in Aula a Palazzo Madama mercoledì o al massimo il giorno seguente. 3' di lettura. Via libera al decreto Sostegni di marzo da parte delle commissioni Bilancio e Finanze del Senato. (Il Sole 24 ORE)

Casarano – Tornano a Casarano le misure di sostegno economico per quanti sono in difficoltà a causa dell’emergenza Covid. Ai nuclei familiari rientranti in tale misura saranno restituiti fino a tre mesi di canone di locazione o le bollette delle mensilità da dicembre 2020, ad aprile 2021. (Piazzasalento)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr