Omicidio a Piossasco: indagini in corso

Omicidio a Piossasco: indagini in corso
L'Eco del Chisone INTERNO

Perché solo insieme ce la faremo

Informazione al servizio della comunità e per essere comunità, da sempre questo è lo stile inconfondibile de L'Eco del Chisone: con l'emergenza Coronavirus, ora più che mai, lo sentiamo come un dovere non solo nei confronti dei nostri lettori, ma di tutti i cittadini.

(L'Eco del Chisone)

Su altri giornali

E particolare altrettanto determinante: lo straniero all’atto della denuncia, aveva la stessa maglietta “griffata” e un caratteristico anello al dito indossati durante il furto (Qdpnews)

dvertisements. . . . Il giallo di Piossasco, la donna è stata la prima a sorprenderli: “Non ho sentito lo sparo che ha colpito Roberto” | Read More | Repubblica.it > Cronaca. Advertisements Loading. .dvertisements (HelpMeTech)

Attilio Mottura è il padre di Roberto, architetto, 49 anni, che ha sorpreso due malviventi in casa ed è stato ammazzato. In una scarpata davanti alla casa è stato trovato un martello che i due criminali hanno utilizzato per forzare la finestra al primo piano, che dà accesso al salotto della casa. (ilmessaggero.it)

Sorprende due ladri in casa di notte e gli sparano a morte davanti al figlio

La tragedia avvenuta nella notte nell’hinterland di Torino. Sono le 4 del mattino a Piossasco, nell’hinterland di Torino, in via Campetto al numero 33. Piossasco, rapina in casa: ucciso l’architetto Roberto Mottura. (Ck12 Giornale)

Alla famiglia dell'architetto è giunto il cordoglio di Alberto Preioni e di tutto il gruppo regionale della Lega Salvini Piemonte Da stamattina i carabinieri sono sulle tracce dei ladri - con tutta probabilità due persone - che nella, notte durante un tentativo di furto in casa, hanno ucciso con un colpo di pistola esploso all’altezza dell’addome Roberto Mottura , architetto di 49 anni. (TorinOggi.it)

L’obiettivo è assicurare alla Giustizia al più presto due malviventi che, racconta Prima Torino, nella notte hanno ucciso un architetto di 49 anni. LE RIPRESE DEI CARABINIERI SUL LUOGO DEL DELITTO:. Ucciso dai ladri in villa, il ricordo del padre e dei colleghi: “Innamorato della vita e dello sport” (Prima Treviglio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr