Infermiera raggirata: finto funzionario di Intesa San Paolo le sfila dal conto 20.000 euro

ilgazzettino.it ECONOMIA

La donna, colta di sorpresa da quella telefonata inaspettata, ha fornito tutto ciò che le è stato chiesto.

L'uomo ha effettuato più prelievi dal conto corrente della donna per un totale di 20mila euro.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della locale stazione la donna ha ricevuto una telefonata da un uomo che le avrebbe riferito di dover fare alcune verifiche sul suo conto corrente.

Consapevole di essere stata raggirata si è subito rivolta ai militari dell'Arma della stazione di Codevigo per formalizzare regolare denuncia

i è finto funzionario di Intesa San Paolo ed è riuscito ad ottenere da una correntista i dati sensibili del suo conto corrente. (ilgazzettino.it)

Ne parlano anche altri giornali

Quello della chiusura del conto corrente. Ma soprattutto, un correntista oggi si deve chiedere: quanti soldi tenere sul conto corrente come risparmio personale per non avere problemi? (Proiezioni di Borsa)

Risultato: si potrebbe dire che oggi c’è una nuova «tassa» sui conti correnti. In questo modo – stanno spiegando gli istituti ai clienti da qualche mese – si eviterebbe di alzare i costi dei conti, banche e clienti ci guadagnerebbero di più e tutti sarebbero più contenti. (La Legge per Tutti)

Per quanto riguarda il conto corrente cointestato, è doveroso precisare che al momento della morte di uno dei cointestatari, il denaro presente su sopracitato conto resta in parte all'altro titolare. Questo dunque uno dei casi in cui non è affatto detto che il 50% del conto cointestato spetti all'altro titolare (il Giornale)

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini in un punto stampa davanti la sede del gruppo della Lega al Senato. “La seconda fase è quello delle riaperture: un calendario serio, preciso, concordato e organizzato di ritorno alla vita, al lavoro, allo sport, sui dati scientifici che arriveranno domani. (LaPresse)

In pratica, quindi, chi trasforma questa cifra in fondi o polizze, dovrà pagare soltanto il canone base mensile di 4 euro La novità, però, è che oltre alle banche straniere, anche UniCredit sta cominciando ad adottare la politica dei rincari, e che rincari. (ilGiornale.it)

L’autore di quell’opera si chiamava Silvio Gesell, figlio di contadini e senza alcuna formazione economica alle spalle. Con questo meccanismo di tassazione, detto demurrage, le persone sarebbero state disincentivate a trattenere denaro e le risorse prelevate avrebbero potuto essere direzionate in maniera più produttiva (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr