Mertens era tornato a Napoli con la speranza di poter parlare con ADL

Mertens era tornato a Napoli con la speranza di poter parlare con ADL
AreaNapoli.it SPORT

Secondo il quotidiano, "quando ha lasciato Napoli lo scorso weekend, Mertens ha pianto".

Invece è andata com'è andata, ma resterà nella storia azzurra come uno dei giocatori più forti e amati di sempre

Dries Mertens ha ufficialmente salutato il Napoli, ma il giocatore fino all'ultimo ha sperato di poter restare.

Dries Mertens non sarà più un giocatore del Napoli, ieri è arrivato il suo addio ufficiale. (AreaNapoli.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mertens ha detto no alla Juve per non tradire Napoli. La Juventus è la storica nemica della squadra del Napoli ed è per questo che Mertens non rifiutato un eventuale passaggio alla Juve: non ha voluto tradire i suoi tifosi. (Napolike)

Tra questi Victor Osimhen attaccante che ha giovato dell'esperienza di Dries che gli ha fatto da chioccia nelle due stagioni condivise Il folletto belga dal cuore napoletano ha voluto dare l'arrivederci alla sua gente che in questi 9 anni lo appoggiato e amato rendendolo re indiscusso. (CalcioNapoli1926.it)

Ha 35 anni, è ancora un ragazzo, può ancora dare molto al calcio". Una cosa del genere non me la posso mai augurare, ci mancherebbe altro." ha concluso Alvino (AreaNapoli.it)

Calciomercato Napoli – Il commovente addio di Mertens

Mertens, quasi senza volerlo, si è insinuato in qualcosa che lui stesso ha imparato a capire nonostante le distanze che questo calcio impone dentro e fuori dai contratti. E poi, c’è cosa più bella e importante dell’essersi divertiti? (Fantacalcio ®)

Il filmato di addio del belga ha ricevuto milioni di visualizzazioni. TENDENZA — Il modo nel quale Mertens ha scelto di salutare ha colpito al cuore la gente di fede partenopea. (La Gazzetta dello Sport)

Non rinnovato il contratto del belga, scaduto lo scorso 30 giugno: ora è libero di legarsi a chi vuole. Intanto, però, il classe 1987, con in braccio suo figlio Ciro, ha ringraziato tutti per questi nove anni (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr