Calcio Juve, Pirlo: Vittoria importante per classifica e autostima

Calcio Juve, Pirlo: Vittoria importante per classifica e autostima
LaPresse SPORT

Lo ha detto il tecnico della Juventus Andrea Pirlo commentando il successo sul Napoli.

Torino, 7 apr.

“C’era bisogno di riprendere la marcia contro una squadra che veniva da parecchi risultati positivi – ha aggiunto in conferenza stampa – Avevamo bisogno di fare questo tipo di risultato”

(LaPresse) – “Era importante per la classifica e per riportare un po’ di autostima all’interno della squadra dopo qualche partita non brillantissima”. (LaPresse)

Ne parlano anche altre testate

La serie di nove giornate ha consentito a Conte di guadagnare 10 (13 vincendo stasera) punti sul Milan e 7 sulla Juventus. Antonio Conte guarda il Sassuolo e sussurra ai suoi uomini: "Dobbiamo mettere in campo entusiasmo e voglia. (La Gazzetta dello Sport)

L'appello dell'attore in vista della decisione del Tribunale di Sorveglianza il 14 aprile. (LaPresse) Il 14 aprile il Tribunale di Sorveglianza di Torino dovrà decidere se confermare l’attuale detenzione per Dana Lauriola – attivista e portavoce No Tav condannata a due anni per una manifestazione del 2012, durante la quale ha parlato al megafono mentre alcuni manifestanti bloccavano un casello autostradale – oppure se applicare le misure alternative al carcere. (LaPresse)

Un successo può aprire il countdown per il 19° scudetto della storia nerazzurra, sarebbe il quarto di Conte e il cerchio si chiuderebbe nel migliore dei modi per l'Inter e il tecnico, ripudiato e insultato dal presidente della Juventus Agnelli nell'ultimo scontro di Coppa Italia (TUTTO mercato WEB)

Inter, Conte: "Stiamo facendo cose importanti, ora completiamo il percorso" - Sportmediaset

E proprio parlando di amore e donne ha detto: "Non ho mai scritto una canzone d'amore per una donna, ma per l'Inter sì.", riferendosi all'inno della Beneamata "C'è solo l'Inter", suo componimento (Fcinternews.it)

A proposito dell'argentino Conte ha detto: "È cresciuto in tutto, con e senza palla. Creare occasioni e concretizzarle, questo l'importante per Conte, che nella fase realizzativa può contare su Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. (LiberoQuotidiano.it)

Centravanti sempre Lukaku che ha esaltato il gruppo: "L'importante è sempre il 'noi' che viene prima dell'io. Come gli altri, ha fatto dei miglioramenti veramente importanti, ora deve continuare su questa strada (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr