Come cambierebbe il tabellone degli Australian Open in caso di esclusione di Djokovic? Ecco tutti gli scenari

Come cambierebbe il tabellone degli Australian Open in caso di esclusione di Djokovic? Ecco tutti gli scenari
LiveTennis.it SPORT

Nella prima mattinata italiana è stato sorteggiato il tabellone principale degli Australian Open 2022: nella posizione appartenente alla prima testa di serie compare il nome di Novak Djokovic, ma la sua presenza nel primo Major della stagione è ancora fortemente in dubbio.

PRIMI TURNI… CON DJOKOVIC:. [1] Djokovic vs. Kecmanovic. [5] Rublev vs. Mager. [17] Monfils vs. Coria. Bublik vs.

Qualora dovesse ricevere il “via libera” per giocare, il numero uno del ranking ATP aprirebbe le danze contro il connazionale Miomir Kecmanovic. (LiveTennis.it)

La notizia riportata su altri media

Ma alla fine anche il ministro ha rinviato la decisione e così si è proceduto, con Djokovic inserito nel draw ancora come testa di serie numero 1 «sub judice». Daniil Medvedev, testa di serie numero 2 e finalista della scorsa edizione, presidia invece la parte bassa. (La Stampa)

Australian Open, Sinner scansa Djokovic e Nadal. Dal terzo turno in poi, la faccenda si complicherà. È un osso duro e farebbe bene a tremare chiunque lo incontrerà lungo il proprio cammino agli Australian Open (Il Veggente)

Tosta anche per Cecchinato, che sul cemento in carriera ha raccolto pochissimo, ma con Kohlschreiber può uscire esteticamente un bel match. TABELLONE FEMMINILE. Sorteggio da incubo per Camila Giorgi, che è finita nel quarto di tabellone di Ashleigh Barty e Naomi Osaka. (LiveTennis.it)

Berrettini beffato di nuovo: questa non ci voleva

Bologna, 13 gennaio 2022 - Nella notte italiana sono stati sorteggiati i tabelloni principali, maschile e femminile, degli Australian Open 2022. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Il tennista russo si presenta a Melbourne per prendersi la rivincita del 2021 quando venne battuto proprio da Djokovic nell’atto conclusivo degli Australian Open. Jannik Sinner, uscito dalla Top 10, è apparso in grande forma durante la ATP Cup e punta a confermarsi tanto che il suo successo negli Australian Open è offerto a 20. (AGIMEG)

Chi lo segue sa bene che Matteo Berrettini non è mai stato particolarmente fortunato con i sorteggi. Berrettini contro Djokovic: la storia potrebbe ripetersi. In un ipotetico terzo turno, inizierebbero i dolori. (Il Veggente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr