J-Ax: «Ho un solo rimpianto, aver perso troppo tempo dietro i cliché: droghine, ubriacarsi, fare festa»

Come rimpianto personale ho quello di aver perso tempo da giovane dietro dei cliché: droghine, ubriacarsi, fare festa.

Vedo l’alcol come il padre di tutti i mali, ma come per tutte le cose, la moderazione e l’equilibrio sono la strada vincente»

«Neanche una birra, l’ultima volta credo sia stata al mio compleanno di 4 anni fa.

La droga ponte che porta verso la cocaina è l’alcol, ti fa perdere la testa, fai delle scelte che da sobrio non faresti. (IlNapolista)

Su altri giornali

Cambiare potrebbe comportare a non essere dov'è oggi, quindi tutto sommato si sente soddisfatto di questi primi 50 anni. J-Ax, il tuffo nei ricordi: dalle scelte sbagliate, all'amicizia ritrovata con Fedez al commento su Alessandra Amoroso. (Tutto Notizie)

In occasione della sua ultima diretta su Radio DEEJAY, Albertino ha salutato tutti con una emozionate puntata in diretta video, tra l’abbraccio commosso di tutto il team e degli amici storici. (Radio Deejay)

Negli ultimi anni è protagonista anche in tv con diversi programmi che lo vedono impegnato come giudice o conduttore. (Lapresse) J-Ax, all’anagrafe Alessandro Aleotti, spegne 50 candeline. (ilmattino.it)

Era il 5 agosto del 1972 quando a Milano nasceva J-Ax. Nel 2006 Ax e Dj Jad si separarono: il 13 ottobre il primo album da solista di J-Ax, "Di sana pianta". (L'Unione Sarda.it)

Il rapper oggi compie 50 anni, come scrive lui su Instagram è un "compleanno importante". Un riavvicinamento, il loro, che è nato poco prima che Fedez scoprisse di avere un tumore neuroendocrino al pancreas (Today.it)

In fin dei conti i 50 anni di oggi non sono più quelli di una volta. Dopo anni di gelo i due artisti si sono da poco riconciliati. (Io Donna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr