Anche il Fvg piange Ennio Doris

Anche il Fvg piange Ennio Doris
Il Friuli INTERNO

E’ morto la scorsa notte, a 81 anni, Ennio Doris, fondatore e presidente onorario di Banca Mediolanum.

Ma quale poteva essere l’interesse del banchiere-assicuratore Doris per un’azienda agricola di oltre 3.800 ettari, con 2.000 mucche da latte, produzioni di mais, frumento, barbabietole, soia e pioppi?

A spiegarlo fu proprio il socio Andretta: “Perché è nato a Tombolo ed è il figlio di un mediatore di bestiame

Doris era nato a Tombolo, in provincia di Padova, nel 1940. (Il Friuli)

Su altre fonti

In una delle sue ultime interviste, Ennio Doris tracciava il bilancio della sua vita e del rapporto con Dio. Se poi il lavoro è stampare quello che durante la messa diventerà il Corpo di Cristo, mi sembra il massimo" (LiberoQuotidiano.it)

Gira un "meme" su Twitter, una foto che vorrebbe essere satira e strappare un sorriso, ma che visto il contesto suscita solo disgusto. Ho cercato di trasmettere questo senso di responsabilità nella gestione dei risparmi ai miei collaboratori" (LiberoQuotidiano.it)

Il padre e la passione per i bestiame Non è nato banchiere, Ennio, proprio no. E lui avrebbe voluto percorrere le sue orme, ma si mette di mezzo una nefrite che lo orienta diversamente: ragioniere. (Corriere della Sera)

Ennio Doris, "quanto vuoi?". Soldi, l'aneddoto di Luca Zaia che spiega chi era davvero: un eroe silenzioso

Chi è Annalisa Sara Doris: carriera, vita e ruoli. Annalisa Sara Doris è la secondogenita di Ennio e sua moglie Lina. Inoltre da marzo 2015 e fino alla fusione per incorporazione di Mediolanum S.p. (Corriere della Sera)

A raccontare quell'operazione è stato lo stesso Doris più volte, come anche noi de ilGiornale (qui la storia completa). In poche ore cercò (e vi riuscì) a deviare il corso degli eventi e di una slavina che si stava abbattendo proprio sui risparmiatori Mediolanum. (il Giornale)

Luca Zaia lo gela con una frase: clamoroso su Rai 3. . La morte di Ennio Doris sicuramente lascia un grande vuoto nel mondo dell’imprenditoria. “Ennio lo conoscevo, ho avuto modo di fargli visita anche in ospedale qualche mese fa - racconta il Presidente Zaia a Non stop News -. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr