Il chimico che salva dal sole i pannelli fotovoltaici

È grande come un francobollo, ma promette di rivoluzionare il mondo del fotovoltaico: è un rivestimento per le celle solari di ultima generazione, che le protegge dalla rapida usura per colpa di umidità e dai raggi ultravioletti. «È un passo in avanti per rendere il fotovoltaico più economico ed efficiente», spiega Federico Bella, 29 anni, laureato... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....